SABATO 11 APRILE 2015, 000:01, IN TERRIS

SI FINGE MORTO PER SFUGGIRE AL MATRIMONIO

AUTORE OSPITE
SI FINGE MORTO PER SFUGGIRE AL MATRIMONIO
SI FINGE MORTO PER SFUGGIRE AL MATRIMONIO
Molto spesso con l'avvicinarsi della data delle nozze, molti uomini (ma anche molte donne) si fanno prendere dal panico. Probabilmente ci si rende conto di non essere pronti per il grande passo o in altri casi, il matrimonio può essere visto come una gabbia dorata. C'è chi inventa le scuse più strane per poter fermare la macchina organizzativa delle nozze e il caso che arriva dal Regno Unito ne è una prova. Tucker Blandford, 23enne degli Stati Uniti, ha conosciuto quella che doveva essere la sua futura moglie Alex, quando la ragazza ha fatto un anno di studio negli Usa.

Poco prima che la giovane tornasse a casa, lui si era dichiarato e le aveva fatto la proposta di matrimonio. Sono seguite telefona tra i due in cui le le diceva di aver organizzato tutto, di aver prenotato il locale per il ricevimento, ma il ragazzo non aveva ancora comunicato alla sua famiglia che aveva chiesto la mano di Alex. Ma quando il giovane si è reso conto di non volersi sposare, ha scelto una via un po' estrema per dirlo alla sua fidanzata. Alex ha infatti ricevuto una telefonata del padre del ragazzo in cui le comunicava che il giovane si era suicidato, che da tempo era depresso e aveva scelto di porre fine alla sua vita gettandosi sotto un'auto.

Inutile dire lo sgomento e il dolore della ragazza che ha subito chiamato la madre del suo fidanzato, ma si è trovata di fronte ad una situazione ancora più sconvolgente. Non solo la donna non sapeva nulla del matrimonio, ma poteva anche garantire che il figlio era vivo e stava benissimo. A quel punto la ragazza ha ripensato alla telefonata e ha riconosciuto che la voce era quella del fidanzato. Tucker si era reso conto che non voleva sposarsi, ma non sapeva come dirlo alla sua ragazza così ha preferito fingere la sua morte piuttosto che affrontare la situazione in modo razionale.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...