Si arrampica al terzo piano e va a picchiare l’ex compagna, denunciato

Il fatto è avvenuto nell'agrigentino, l'uomo è entrato in casa dopo avere sfondato il vetro e ha preso a pugni la donna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54

Ancora un fatto di violenza compito da un uomo su una donna. Si è arrampicato, secondo l’accusa, fino al terzo piano per raggiungere il balcone dell’ex compagna. Qui, dopo aver sfondato il vetro della finestra, si è introdotto all’interno dell’appartamento. La donna di 32 anni, nel tentativo di allontanare l’uomo, è stata con colpita uno schiaffo al volto che le ha fatto perdere l’equilibrio e cadere a terra.

I Carabinieri hanno denunciato un 37enne originario di Mussomeli (Agrigento) per il fatto avvenuto a Cammarata. La donna, una casalinga, ha presentato un esposto alle autorità. La vittima ha riportato tumefazioni allo zigomo giudicate guaribili in cinque giorni di prognosi, prescritti dai medici dell’ospedale di Agrigento.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.