LUNEDÌ 27 LUGLIO 2015, 000:20, IN TERRIS

SEQUESTRATI PROFILATTICI "CINESI" TAROCCATI IL 35% ERA BUCATO

AUTORE OSPITE
SEQUESTRATI PROFILATTICI
SEQUESTRATI PROFILATTICI "CINESI" TAROCCATI IL 35% ERA BUCATO
Grazie alla sua convenienza i prodotti del mercato cinese stanno prendendo sempre più campo sui mercati internazionali grazie al loro basso costo. Ma non sempre - anzi quasi mai - il prezzo inferiore risponde a tutte le garanzie e alla qualità che un prodotto dovrebbe avere.

Basta guardare cosa è accaduto in questi giorni a La Spezia, dove un'intera partita di preservativi provenienti dalla Cina, e destinata ad un'azienda di Bergamo, è stata sequestrata. Il motivo? Circa il 35% dei profilattici era "fallato".

Un "curioso" sequestro - soprattutto per la tipologia di prodotto ritirata dal mercato - eseguito dalla Guardia di Finanza in collaborazione con l'Ufficio delle Dogane. Oltre 165 preservativi prodotti con materiali scadenti e che avrebbero potuto produrre conseguenze spiacevoli per gli eventuali utilizzatori, come malattie veneree, infezioni e malattie sessualmente trasmissibili, come l'Aids. Il materiale sequestrato è stato analizzato dall'Istituto superiore della Sanità di Roma, che li ha scartati per la bassissima qualità; inoltre molti dei pezzi analizzati presentava dei fori.

I titolari dell'azienda a cui erano destinati sono stati denunciati anche per le false certificazioni che accompagnavano il materiale, inoltre dalla documentazione contabile si è scoperto che l'azienda aveva effettuato altre importazioni di questo genere di prodotti.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018