Scambia i pompieri per ladri e li minaccia con la pistola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Una reazione decisamente poco opportuna quella di un 57enne di Milano che, come riportato da Milano Today, domenica scorsa ha pensato bene di uscire in terrazzo armato di pistola dopo aver udito dei rumori mentre si trovava all'interno della propria abitazione. L'arma in questione si è rivelata una scacciacani ma la sostanza non cambia: l'uomo l'ha puntata contro dei Vigili del fuoco che stavano effettuando un normale intervento, in soccorso di una persona che aveva bisogno di aiuto in un appartamento vicino, per raggiungere il quale erano stati costretti a passare dal tetto. Una reazione probabilmente eccessiva, costata al 57enne una denuncia da parte degli stessi pompieri che, nel frattempo, avevano chiamato la Polizia. L'uomo è stato rintracciato in pochissimo tempo, in quanto si trovava ancora a casa sua, ricevendo da parte delle Forze dell'ordine la suddetta denuncia per minacce aggravate.

Ai poliziotti, l'autore del gesto ha spiegato di aver preso l'arma (caricata a sale e non con proiettili) con il solo scopo di difendersi, senza però riflettere abbastanza sulle possibili conseguenze proprie azioni. Per questo la denuncia è stata effettuata lo stesso, nonostante il tutto si sia risolto in breve e senza incidenti. I pompieri, archiviato l'episodio, hanno poi ripreso il lavoro e concluso il loro intervento senza incorrere in ulteriori fuori programma.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.