DOMENICA 21 GIUGNO 2015, 000:20, IN TERRIS

QUATTRO BAMBINI CON LA FIGLIA, IL MAXI INCESTO CHE SCONVOLGE LA FRANCIA

AUTORE OSPITE
QUATTRO BAMBINI CON LA FIGLIA, IL MAXI INCESTO CHE SCONVOLGE LA FRANCIA
QUATTRO BAMBINI CON LA FIGLIA, IL MAXI INCESTO CHE SCONVOLGE LA FRANCIA
Una storia orrenda, inaccettabile. Quella di una donna che ha avuto quattro figli da altrettanti rapporti incestuosi con il proprio padre. Il fatto è avvenuto a Dunkerque e ha letteralmente scioccato l'opinione pubblica francese. Oltralpe la relazione fra persone dello stesso sangue non costituisce reato, come ha ricordato il quotidiano "La Voix du Nord" purché avvenga fra persone consenzienti e maggiorenni.

Ma questa vicenda ha portato alla luce anni di violenze e stupri commessi ai danni della giovane e di alcuni bambini nati da questa vergognosa relazione che hanno portato all'arresto dell'uomo. La "storia" tra padre e figlia era, in realtà, di dominio pubblico ma la morte di uno dei quattro piccoli e la disabilità di un altro ha fatto conoscere ai francesi, e non solo, il lato più torbido (sic) di questa storia. "Sono stati denunciati gli stupri sulla figlia, la violenza sessuale su uno dei piccoli bambini e gli abusi verso gli altri figli" ha scritto il giornale.

L'uomo, 50 anni, aveva già avuto problemi con la giustizia negli anni '90 quando iniziò la sua relazione con la figlia, allora minorenne. Ora si trova in custodia cautelare in carcere con accuse pesantissime. Assieme alla Francia anche Portogallo e Spagna tollerano l'incesto, mentre Svizzera, Germania e Austria lo puniscono severamente. Per evitare che possano verificarsi nuovamente episodi di questo tipo il Senato francese sta esaminando un progetto di legge per inserire i rapporti fra consanguinei nel codice penale.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Facebook
SOCIAL MEDIA E FISCO

Svolta Facebook: pagherà le tasse dove incassa

Il colosso di Menlo Park passerà a un sistema di vendite locali
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni (repertorio)
VERSO IL VOTO

Elezioni il 4 marzo, l'annuncio prima di Capodanno

Lo riporta il Corriere della Sera. Gentiloni l'antidoto di Mattarella allo "scenario spagnolo"
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...