MARTEDÌ 26 MARZO 2019, 00:04, IN TERRIS


COSTA RICA

Pugni e spinte in pista durante il Gran premio

Fallito il sorpasso, un pilota salta sulla moto del rivale, lo ferma e parte la rissa in mezzo alla carreggiata: squalificati per due anni

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
I due piloti vengono alle mani in mezzo alla pista
I due piloti vengono alle mani in mezzo alla pista
U

n episodio gravissimo quello avvenuto durante il campionato motociclistico del Costa Rica, non solo contro tutte le regole della sportività ma anche oltre tutte le norme di sicurezza. Una rissa nata tra due piloti mentre si trovavano ancora in sella alle rispettive moto e, al loro fianco, sfrecciavano i loro colleghi. Tutto è scoppiato e si è concluso nel breve voglere di qualche istante: uno dei due piloti tenta il sorpasso sull'avversario, fallendo, per poi aggrapparsi alla sua sella, probabilmente irritato dal piccolo urto ricevuto mentre provava a sopravanzarlo. Dapprima riesce a tenere la sua moto con le gambe, poi la lascia andare facendole attraversare tutta la pista (nel frattempo sfreccia tutto il resto del gruppone), mentre lui costringe l'avversario a fermarsi: una volta accostata la moto a bordopista, il pilota lascia la presa e colpisce il rivale con un violento pugno buttandolo a terra, per poi allontanarsi e ricevere a sua volta uno spintone mentre tornava verso la sua moto. Tutto nel bel mezzo della carreggiata, con alcune moto costrette a rallentare per evitare di investirli.


Squalifica di due anni

Una scena incredibile, antisportiva ed estremamente pericolosa. In particolare, il pilota che aveva costretto l'avversario a fermarsi lo si vede attraversare da una parte all'altra il tracciato senza minimamente badare agli altri corridori che sopraggiungevano. Anzi, mentre alza la testa per controllare il loro arrivo, riceve la spinta dall'avversario infuriato, venendo costretto ad attraversare di corsa il resto della carreggiata mentre il pilota dell'ultima moto, probabilmente incredulo, si riparava la visiera del casco dal sole per vedere meglio cosa stesse succedendo. Inevitabili le conseguenze disciplinari per i due protagonisti della rissa, squalificati entrambi per due anni dall'International Motorcycling Federation. Una sanzione tutto sommato meno pesante del previsto vista la pericolosità delle loro azioni, per gli altri ma anche per se stessi.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Tor Bella Monaca (Foto-Cgil Roma Rieti)
PERIFERIE

Tor Bella Monaca: famiglia di rom mandata via da una protesta

Il nucleo di quattro persone era legittimo assegnatario di un alloggio popolare, ora potrebbe rinunciare
L'ente pubblico che riscuote i tributi
ECONOMIA

Partito l'evasometro: monitora i conti correnti degli italiani

Vaglierà i movimenti e li metterà a confronto con la dichiarazione dei redditi. Strumento retroattivo fino a 5...
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
AMBIENTE

Primo stop del Conte II: forse slitta il decreto clima

Inizia il braccio di ferro con i renziani
Dispersione scolastica
RAPPORTO OXFAM

Cresce la dispersione scolastica

L'appello: "Il nuovo Governo investa nell’istruzione pubblica"
Italiani di seconda generazione
MIGRANTI

Istat: “I nuovi italiani sono oltre 1,3 milioni"

I bambini di seconda generazione costituiscono il 13% della popolazione minorenne
Il giornalista Angelo Paoluzi

È scomparso Angelo Paoluzi, firma del giornalismo italiano

Direttore di Avvenire, è noto il suo impegno per un'informazione cattolica
Migranti
MIGRANTI

Nuovi sbarchi a Lampedusa, hotspot in emergenza

Un centinaio di persone arriva direttamente in porto, il centro è sovraffollato. Altre 109 a bordo di Ocean Viking
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
GOVERNO CONTE BIS

Decreto legge ambiente: sconti per chi rottama auto fino Euro4

Misure contro il consumo di plastica e per una mobilità sostenibile. Dal 2020 taglio 10% dei sussidi dannosi
Scozzesi in abiti tradizionali sventolano la St. Andrew's Cross
L'ANNIVERSARIO

IndyRef, la Scozia a cinque anni dalla scelta pro-Uk

Dall'exploit post-voto dell'Snp allo scetticismo per il Ref2. Ma la Brexit è un'incognita che continua a...
OCSE

Crollano le richieste d'asilo in Italia: -58% nel 2018

Il dato nel rapporto annuale dell'Ocse "Migration Outlook". Lo scorso anno accolte oltre il 30% delle domande
Papa Francesco - Foto © Vatican Media
UDIENZA GENERALE

Papa Francesco: "Senza Dio, i governi cadono"

La catechesi del Pontefice sul discernimento e l'opposizione del potere
La stazione Centrale di Milano
MILANO

Aggredisce militare e grida "Allah Akbar": "Volevo essere ucciso"

Espulso dalla Germania, non risulterebbero legami con il terrorismo. L'uomo, irregolare in Italia, è yemenita