MERCOLEDÌ 11 APRILE 2018, 00:15, IN TERRIS

ISOLE CURILI

Provocano l'orso e rischiano una zampata: il web li condanna

Bravata di due escursionisti nell'arcipelago russo. Le autorità: "Comportamento oltraggioso"

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
L'orso poco prima di reagire alle due motoslitte
L'orso poco prima di reagire alle due motoslitte
B

isognerebbe sempre ricordarsi di portare il dovuto rispetto alla natura e, nondimeno, agli esseri viventi che coabitano il Pianeta assieme a noi, l'uomo. Se lo erano probabilmente momentaneamente dimenticato un gruppo di escursionisti che, in una delle isole dell'arcipelago di Curili, fra il Giappone e la pensiola russa della Kamchatka, hanno sfidato la pazienza di un orso bruno pacificamente immerso nell'ambiente surreale, magico e innevato di questa terra ai confini del mondo: il gruppetto, a bordo di una motoslitta, ha ripetutamente avvicinato l'animale, pur visibilmente spaventato dal rumore e dalle movenze dei mezzi da neve e intento in una fuga che, di suo, avrebbe dovuto far riflettere i motosciatori.

Niente di tutto questo: l'inseguimento è proseguito a oltranza finché, evidentemente vistosi messo alle strette, l'animale ha d'improvviso arrestato la sua corsa e, alzandosi su due zampe, ne ha utilizza una terza per cercare di colpire il guidatore di una delle due motoslitte, fortunatamente mancandolo. La disavventura ha spinto gli escursionisti, che avevano ripreso il tutto con le loro telecamere, a desistere dall'infastidire oltre l'orso e a far ritorno al loro accampamento, finalmente convinti non solo di averla scampata bella ma anche del grave errore commesso: quello di aver avvicinato in modo, forse consapevole e forse no, provocatorio un animale che, asssai probabilmente, aveva appena terminato il suo periodo di letargo e si aggirava ancora incerto fra i nevai delle Curili.

Una bravata che ha rischiato di finire in tragedia e che non è sfuggita né al mondo dei social, particolarmente prodigo di critiche nei confronti degli escursionisti, né alle autorità russe che sull'arcipelago esercitano la loro autorità. Anche perché, nonostante non sia esattamente edificante per chi lo ha girato, il video è stato caricato su Youtube, facendo in breve tempo il giro dei principali network, attirando commenti negativi e pareri negativi mai così uniformi: "Il comportamento dei due uomini è oltraggioso - ha spiegato in una nota Danila Dudarev, viceministro della silvicoltura e della caccia nelle Curili -. Le persone vanno alla ricerca di riprese spettacolari da condividere o solo per divertirsi, senza pensare al potenziale danno per gli animali. Gli orsi, se non provocati, non sono aggressivi: invece è possibile che in futuro il mammifero attacchi una persona a bordo di una motoslitta perché rimarrà il ricordo e lo spavento".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
ANTISEMITISMO

"Qui ebrei" scritta choc sulla casa di un'ex deportata

A pochi giorni dal 70esimo anniversario dalla liberazione dei lager ancora un gesto antisemita
GERMANIA

Sparatoria a Rot am See, 6 morti

Tragedia in una piccola città tedesca, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in un edificio. Preso il killer
USA

Houston, esplosione in un palazzo

Ancora non è noto se ci siano vittime o feriti, così come sono ignote le cause dell'esplosione
PARLAMENTO EUROPEO

"Serve una task force Ue contro la tratta"

A Bruxelles, nella giornata di approfodimento sulla prostituzione coatta e il traffico di esseri umani, l'appello di don Aldo...
Locuste in Africa
KENYA, ETIOPIA E SOMALIA

Emergenza locuste in Africa: milioni di bimbi rischiano la fame

Save the Children: "In un giorno possono mangiare la stessa quantità di cibo di 90 mln di persone"
EMERGENZA SALUTE

Coronavirus, la Cina blocca i trasporti pubblici

Sono oltre 40 milioni i cittadini coinvolti. Chiusa parte della Muraglia cinese
SAN FRANCESCO DI SALES

"Le menzogne spogliano l'uomo di dignità"

Nel messaggio per la 54° Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, il Papa mette in guardia dalla "falsificazione...
Maltrattamenti in asilo - immagine di repertorio
ROMA

Maltrattavano bimbi, arrestate due maestre

Gli episodi di violenza in una scuola dell'infanzia alle porte della Capitale
ECOMUSEO

A lezione dalle pecore delle Langhe

Dalla cardatura della lana alla lavorazione del formaggio, a Paroldo (Cuneo) un'esposizione permanente sulle antiche...
GOVERNO

Si avvicina il voto regionale: oggi ultimo giorno di campagna elettorale

Dalle elezioni in Emilia e Calabria, alle sardine in piazza a Bibbiano: cosa succede tra maggioranza e opposizione
Le perquisizioni
BORGHESIANA | MUNICIPIO IV

Nuova operazione antidroga: 13 arresti tra cui una donna

Trovato in un'abitazione anche un quadro di Scarface incorniciato d'oro
SANTA SEDE

Un ufficio in Vaticano per gli anziani

Al primo summit pastorale sulla terza età, l'annuncio della creazione di un'apposita sezione del Dicastero per i...
Sfruttamento del lavoro nella raccolta delle mele
VERONA

Sfruttavano richiedenti asilo, 3 arresti

Accusati di caporalato nei confronti di una ventina di nordafricani
I danni del sisma del 2016
SISMA 2016

Ricostruzione: "Ampliare le prerogative del commissario"

Lo chiede il Consiglio regionale delle Marche al Governo per snellire i tempi di ripresa