Prete molla un ceffone a un bimbo durante il battesimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Una reazione scomposta, improvvisa, assolutamente da censurare. Proprio nel giorno in cui un bambino stava per ricevere il battesimo, stava per fare il suo ingresso nella Chiesa, ha ricevuto un ceffone in faccia dal sacerdote che amministrava il sacramento, perché non smetteva di piangere. Il fatto è stato immortalato da una telecamera all'interno di una chiesa in Martinica, isola delle Antille.

Nel video si vede un anziano prete, impegnato a battezzare un bambino, mentre cerca di rassicurare il pargolo che piange copiosamente. Il prete prova con metodi dolci, rivolgendo al bambino parole rassicuranti. Il tentativo non raggiunge però risultati, ecco allora che l'uomo, all'improvviso, assesta un ceffone in faccia al bambino. Il gesto violento, oltre a far aumentare le grida del piccolo, provoca la reazione di due giovani, presumibilmente i genitori, che decidono di allontanare il piccolo dalle braccia del prete. Anche una persona alle spalle del parroco si accorge della tensione sorta sulla scena e prova ad allontare il don.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.