Banale errore di manovra e il peschereccio affonda a Cesenatico

Un errore di manovra in mare ha causato un incidente che ha coinvolto la vongolara "Emilia" presso il molo Levante di Cesenatico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:46

Un errore di manovra in mare ha causato un incidente che ha coinvolto la vongolara “Emilia” intorno alle 7 del 21 gennaio a Cesenatico, vicino alle scogliere del molo di Levante.

Nel rientrare da una battuta di pesca, il comandante – probabilmente a causa di un po’ nebbia o per una banale distrazione – non è riuscito a entrare nel porto canale ma è finito in acque poco profonde vicino alle scogliere. L’urto è stato violento.

Ciò nonostante, non ci sono state conseguenze per i due marinai a bordo, ma l’imbarcazione è naufragata a due passi dalla riva. Sono intervenuti i militari della Guardia costiera e anche gli uomini di Radio soccorso Cesenatico – Protezione civile che hanno evitato il pericolo di inquinamento causato da un possibile sversamento di idrocarburi presenti nell’imbarcazione. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene, ma per un piccolo errore i marinai – e l’ambiente – hanno rischiato grosso!

Qui sotto, il video con la vongolara affondata pubblicato da Corriere Cesenatico.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.