MARTEDÌ 13 OTTOBRE 2015, 000:04, IN TERRIS

PAZIENTE DI 4 QUINTALI ORDINA UNA PIZZA: CACCIATO DALL'OSPEDALE

AUTORE OSPITE
PAZIENTE DI 4 QUINTALI ORDINA UNA PIZZA: CACCIATO DALL'OSPEDALE
PAZIENTE DI 4 QUINTALI ORDINA UNA PIZZA: CACCIATO DALL'OSPEDALE
Non ha saputo resistere all'irrefrenabile impulso di mangiare, soddisfare la sua "gola". E nonostante fosse ricoverato in una clinica per curarsi, un paziente di 33 anni, di 360 chilogrammi di peso e affetto da una devastante dipendenza dal cibo, di nascosto, ha ordinato una pizza ed è stato cacciato. Il ragazzo era stato ricoverato per essere sottoposto a delle cure che lo avrebbero far dovuto scendere a 250 chilogrammi in 80 giorni.

La telefonata alla pizzeria ha costituito una violazione al protocollo previsto dall'ospedale ed ha portato all'allontanamento dalla struttura. Il padre del ragazzo ha dichiarato alla stampa che ora il giovane vive la sua maggior parte del tempo sdraiato nel bagagliaio della sua auto. "Mio figlio dovrebbe essere costantemente controllato - ha dichiarato l'uomo -. Se resta da solo diventa incontrollabile ed è destinato a morire".

L'obesità è una patologia tipica - anche se non esclusiva - delle società dette del "benessere" che porta ad un eccessivo accumulo di grasso corporeo che può portare effetti negativi sulla salute, con una conseguente riduzione dell'aspettativa di vita. negli ultimi anni, l'obesità rappresenta la principale causa di morte prevenibile in tutto il mondo ed è considerata uno dei più gravi problemi di salute pubblica del XXI secolo, tanto da spingere l'Organizzazione mondiale della sanità a riconoscere ufficialmente l'obesità come un epidemia.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Megan e Harry
REGNO UNITO

Il 19 maggio le nozze di Harry e Megan

Il matrimonio sarà celebrato nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor