Passeggera sviene sul tram, gli amici: “E’ positiva al Covid”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Ha veramente dell’assurdo ciò che è accaduto a Torino che, potenzialmente, potrebbe avere delle conseguenze molto gravi. Teatro della vicenda è il tram numero quattro che viaggiava verso il centro della città, quando all’altezza dei Giardini Reali, una passeggera ha accusato un malore ed è svenuta.

L’allarme

A dare l’allarme è stato l’autista del tram che temendo che il malore della donna fosse riconducibile al Covid ha immediatamente fermato il mezzo, chiamato i soccorsi e fatto scendere tutti i passeggeri.

L’ambulanza ha condotto la passeggera all’ospedale di Gradenigo. Gli agenti delle volanti, con il telefonino della donna hanno provato – come ricostruisce La Repubblica – hanno provato a contattare alcuni conoscenti della donna. Uno degli amici ha spiegato agli agenti che la donna era positiva al Covid-19 e ne era consapevole, e sarebbe dovuta restare a casa in isolamento.

La 48enne, ricoverata presso il nosocomio, ora potrebbe rischiare una denuncia qualora venisse confermata la sua positività al Coronavirus. Il tram è stato evacuato e riportato in deposito per essere sanificato.

L’irresponsabilità delle persone

Questo episodio conferma ancora una volta come le persone non stiano prendendo seriamente la pericolosità del coronavirus. Inoltre, la signora, oltre a rischiare la propria salute, ha messo in pericolo anche quella degli altri passeggeri che viaggiavano insieme a lei.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.