NON COMPRA L’AUDI ALLA RAGAZZA, LEI LA RUBA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Probabilmente è stato il recente scandalo che ha investito l’industria delle auto tedesca, o, più probabilmente, il prezzo della macchina a convincere un cinese a non comprare alla sua signora la tanto desiderata Audi. Al concessionario il fidanzato ha preferito dire di no, erano troppi gli yuan da spendere; la macchina, infatti, costava circa 55 mila euro.

Lei, elegante nel suo vestito rosso, non ha condiviso la scelta del compagno: si è messa a inveire, poi a urlare di fronte al venditore, sempre più imbarazzato, tanto che qualcuno ha pensato di riprendere la scena, a tratti comica, per poi condividere poi il video su YouTube. Nessuno, tuttavia, si aspettava un finale a sorpresa: la donna è saltata sull’auto, l’ha messa in moto ed è scappata a tutta velocità, rischiando anche di investire il marito e il concessionario che si trovavano davanti a lei. Sulla vicenda non si sa nient’altro, ma una cosa è certo: quando si inseguono gli stereotipi del consumismo si rischia di perdere la testa.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.