MERCOLEDÌ 26 AGOSTO 2015, 000:04, IN TERRIS

NIENTE SOLDI PER REVISIONARE I VELOX E GLI ALCHOLTEST: STOP ALLE MULTE

AUTORE OSPITE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
NIENTE SOLDI PER REVISIONARE I VELOX E GLI ALCHOLTEST: STOP ALLE MULTE
NIENTE SOLDI PER REVISIONARE I VELOX E GLI ALCHOLTEST: STOP ALLE MULTE
Vicenda controversa per la Polizia Municipale di Napoli: sono infatti costretti a lasciare fermi e inutilizzati i dispositivi telelaser (quelli che servono a misurare la velocità delle auto) perché mancano i fondi necessari per sottoporli a revisione. Le traversie durano ormai da un paio di mesi. Tutto è iniziato dopo la sentenza emessa dalla Corte Costituzionale, secondo cui “gli apparecchi per l’accertamento dei limiti di velocità, come gli autovelox, vanno sottoposti a periodiche verifiche”.

Per questo motivo, i funzionari di Palazzo San Giacomo si sono rivolti tempo fa alla società incaricata di effettuare la revisione, che ha compilato un preventivo ritenuto non conveniente: i due apparecchi saranno controllati solo previo pagamento di circa 2.000euro. Il Comune ha visto tale richiesta e ha bloccato tutto: “Non c’è un euro, non si procede”.

La situazione viene ora denunciata dai sindacalisti del Dipartimento autonomie locali e polizie locali (Diccap). “In un giorno medio di utilizzazione dei rilevatori, vengono elevate almeno sei contravvenzioni, ma spesso più di dieci – spiegano da sindacato - . Ogni multa è superiore ai 120 euro: significa che in soli tre giorni di utilizzo sarebbe stato ripagato il costo della revisione”. Invece da mesi gli apparecchi sono fermi con un danno economico per il Comune e, soprattutto, con grande pericolo per i cittadini.

Questa non è l’unica cosa che devono risolvere i funzionari del comune, ce n’è un’altra probabilmente ancora più deprimente. La Polizia Municipale ha inviato a Roma per la revisione due dei cinque dispositivi utilizzati per misurare il livello di alcool nel sangue. Gli apparecchi, però, sono rimasti nella Capitale perché i Vigili non hanno più le Viacard per coprire i soldi dei pedaggi autostradali per andarsi a riprendere i dispositivi.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il crollo a Montelupo Fiorentino
FIRENZE

Crolla muro a Montelupo: evacuate 5 famiglie

Il Sindaco: "Ho temuto il peggio, zona altamente frequentata per la presenza di ristoranti"
Giuseppe Conte in Senato
IL VOTO

Mes, il governo supera lo scoglio del Senato

Ok delle Camere alla risoluzione della maggioranza ma il M5s si spacca sui dissidenti
ISTRUZIONE

E' boom di ripetizioni

Uno studente su tre prende lezioni private per alzare la media dei voti o per recuperare il deficit di apprendimento nelle aule...
FONDO SALVA STATI

Conte in Parlamento: non dividiamo l'Ue

Le comunicazioni del premier in vista del Consiglio Europeo del 12 e 13 dicembre. Tre parlamentari M5S pronti a passare alla...
Dettaglio dei graffi sulla Luna di Saturno, Encelado
SPAZIO

Chi ha graffiato la superficie di Encelado?

Ecco cosa sta succendento sulla luna di Saturno
Marta Cartabia
CORTE COSTITUZIONALE

Cartabia presidente: prima donna a guida della Consulta

Il suo mandato durerà nove anni ma sarà di portata storica: "Ho rotto un cristallo, spero di fare da...
Una studentessa nell'Università di Tokyo - Foto © Andrea DiCenzo per The New York Times
DISCRIMINAZIONE

Ragazze sempre più sole nelle università giapponesi

La denuncia del New York Times. In poche accedono a un'alta formazione
Un frame del video della conferenza di presentazione del calendario Fec
ROMA

I tesori dell'arte sacra diventano un calendario

Presentato al Viminale l'annuario del Fec 2020 con i paramenti liturgici e gli arredi religiosi di proprietà del...
Carlo Ancelotti
CALCIO

Ancelotti, due notti di Champions come regalo d'addio

L'esonero arriva dopo il 4-0 al Genk che vale gli ottavi, quando tutti pensavano forse all'inizio del rilancio...
L'arcivescovo Pennisi con l'Igumeno del monastero di San Pietro, Mosca
IL DIALOGO COME MISSIONE

Monreale-Mosca, l'ecumenismo della cultura

In Russia gli arcivescovi Pennisi e Pezzi attuano la "geopolitica della misericordia" di papa Francesco per...
IL PUNTO

Cosa bolle in Parlamento

Tra fondo salva-Stati e legge elettorale, continua il dialogo nella maggioranza
BRESCIA

Bimbo investito a Coccaglio: fermato il pirata della strada

Alla guida della vettura che ha travolto il piccolo e la sua mamma una ragazza di 22 anni