Necrologio choc: “Mamma, non ci mancherai”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

Non ci mancherai”: è il necrologio “choc” apparso nei giorni scorsi in un giornale locale statunitense. Autori, i figli della defunta Kathleen Dehmlow, morta il 31 maggio a Springfield all'età di 80 anni. Ma nel testo apparso sulla Redwood Falls Gazette (Minnesota) al posto delle solite frasi di rito, oltre alle informazioni tradizionali – data di nascita, matrimonio, nascita dei primi due figli e foto della defunta – i consanguinei hanno deciso di far stampare informazioni ben pù dettagliate della vita della donna sottolineando nelle poche righe a loro disposizione come la sua dipartita sia stata in definitiva “un bene”.

Il testo

“Kathleen Dehmlow – si legge nel necrologio – ha sposato Dennis Dehmlow e avuto due bambini, Gina e Jay, nel 1957. Nel 1962 è rimasta incinta del fratello di suo marito, Lyle Dehmlow, e si è trasferita in California. Ha abbandonato i figli, che sono stati cresciuti dai nonni. È morta il 31 maggio del 2018 e ora, finalmente, sarà giudicata. I figli Gina e Jay non sentiranno la sua mancanza, e sanno che il mondo sarà un posto migliore senza di lei”. La foto del necrologio si è diffusa su Twitter, diventando subito virale. Una “vendetta” tardiva, addirittura post mortem, che lascia il tempo che trova e che non cancella la sofferenza di tante persone.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.