MERCOLEDÌ 06 MAGGIO 2015, 000:01, IN TERRIS

L'ULTIMA DI SALVINI: "TASSARE LA PROSTITUZIONE PER FAR RIPARTIRE L'ITALIA"

AUTORE OSPITE
L'ULTIMA DI SALVINI:
L'ULTIMA DI SALVINI: "TASSARE LA PROSTITUZIONE PER FAR RIPARTIRE L'ITALIA"
Nell'Italia che non conosce ripresa né vergogna anche la prostituzione potrebbe diventare fonte di proventi per lo Stato. Matteo Salvini ha infatti ufficialmente messo in moto la macchina del referendum per abrogare la Legge Merlin e riaprire la case chiuse. Un progetto che - dicono - cerca di arginare un fenomeno aberrante legalizzandolo, senza tener conto però della sofferenza di migliaia di schiave, costrette a vendere il proprio corpo. La Merlin, entrata in vigore nel 1955, riprende i principi della Convenzione per la repressione della tratta degli esseri umani e dello sfruttamento della prostituzione, sancendo il divieto di aprire case di tolleranza e punendo chiunque sfrutti queste donne. La sua approvazione, fra l'altro, ha consentito l'ingresso dell'Italia nelle Nazioni Unite, visto che la Dichiarazione Universali dei diritti dell'Uomo espressamente obbliga gli Stati membri a porre in atto la “repressione della tratta degli esseri umani e lo sfruttamento della prostituzione”.

Fatti evidentemente ignorati dal leader della Lega che ieri si è recato nell’ufficio comunale di via Rastrelli,a Milano, per sottoscrivere la richiesta del referendum. Due i testimonial d’eccezione, Efe Bal e Giuseppe Cruciani (voce de La Zanzara), che hanno già deciso di sostenere l’iniziativa. Al banchetto promosso dalla Lega davanti agli uffici comunali milanesi, Efe Bal, la prostituta trans di origini turche, ha indossato una maglietta provocatoria con scritto “Efe Bal…il ministro dei lavori particolari”, rigorosamente in verde Lega. Ha dichiarato inoltre di essere a Milano con il partito per “dire sì a regolamentare la prostituzione: è arrivato il momento giusto per un cambio epocale, per un’Italia più ricca e più equa”. Alla faccia della dignità femminile ovviamente.

Le motivazioni di questa petizioni sono, quindi, solo economiche. "Potremmo raccogliere due miliardi - ha commentato Salvini - che potrebbero essere utilizzati per dare asili gratis a tutti i bimbi in tutto il Paese, da nord a sud”. Non è la prima volta che la Lega prova ad abrogare la legge Merlin. A differenza del passato, questa volta lo farà "in tutta Italia, in particolare con il gazebo-day il 16 e 17 maggio in tutte le piazze del Paese. Togliamo finalmente la prostituzione dalle strade, ripuliamo giardinetti e strade statali e togliamo questo business al racket senza ipocrisia. Prendiamo esempio da paesi come la Svizzera e l'Austria e tassiamola come tutti gli altri lavori". E se in passato le firme raccolte sono state 470.000, questa volta, si dice sicuro Salvini "arriveremo presto a quota 500.000".

Entusiasta anche Calderoli "primo firmatario - ha scritto su Facebook - della proposta di referendum per liberare le strade delle nostre città dalla prostituzione". Nessun accenno, però, alla liberazione delle ragazze, a una cultura che rende il corpo delle donne merce da vendere, alla necessità di punire i clienti. Solo soldi e bilanci statali, senza alcuna etica. Per alcuni politici i "valori" sono solo quelli inseriti nella contabilità.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini