GIOVEDÌ 04 FEBBRAIO 2016, 000:04, IN TERRIS

IL CAPO TI DA' UNA PACCA SUL SEDERE? SE STA SCHERZANDO LO PUÒ FARE

EDITH DRISCOLL
IL CAPO TI DA' UNA PACCA SUL SEDERE? SE STA SCHERZANDO LO PUÒ FARE
IL CAPO TI DA' UNA PACCA SUL SEDERE? SE STA SCHERZANDO LO PUÒ FARE
Sentenza choc a Palermo: se il capo tocca il sedere a una collega, potrebbe non trattarsi di molestia sessuale. È quanto ha stabilito il tribunale di Palermo, che ha assolto l'ex direttore dell'Agenzia delle Entrate del capoluogo siciliano, accusato di aver molestato due colleghe toccando una volta il sedere di una, una volta il seno dell'altra.

“Gli atti erano privi di connotato sessuale”, si legge nella sentenza, e il comportamento dell'uomo era “oggettivamente dettato da un immaturo e inopportuno atteggiamento di scherzo, frammisto a una larvata forma di prevaricazione e a una, seppur scorretta, modalità di impostazione dei rapporti gerarchici all'interno dell'ufficio”. Si tratta, quindi, di un caso acuto di “sindrome di Peter Pan”, un uomo che non è cresciuto e non si rende conto che toccare le parti intime di una donna non può essere considerato uno scherzo.

Secondo il tribunale, “si deve tenere conto del contesto” e non soffermarsi sulle zone toccate o sull'intensità delle palpatine. Quindi, nonostante sia stato lo stesso dirigente ad ammettere di aver toccato le due donne e nonostante le signore abbiano precisato di non aver gradito “lo scherzo”, il tribunale ha deciso di non incriminare l'uomo, dato che egli da questo gesto non ha tratto nessun piacere sessuale.

La Procura di Palermo sta valutando di chiedere il ricorso in appello, visto che la stessa sentenza certifica che molestie sono avvenute e, quindi, andrebbero condannate. La prossima volta, forse, l'uomo ci penserà due volte prima di fare lo spiritoso.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luca Pasquaretta, portavoce della sindaca Appendino
TORINO | MAXISCHERMO A PARCO DORA

Avviso di garanzia per il portavoce della sindaca Appendino

Gli accertamenti sono collegati alla maxi-inchiesta sui fatti di piazza San Carlo
Gianfranco Fini ed Elisabbetta Tulliani
RICICLAGGIO

Chiesto il rinvio a giudizio per Fini e Tulliani

La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex presidente della Camera, Gianfranco Fini, accusato di...
Scena del film
CINEMA

Un film toglie il velo sull'utero in affitto

Programmazione a Roma de "Il figlio sospeso" del regista Egidio Termine
Sonda alla ricerca di asteroidi
RICERCA

Nasa, è caccia agli asteroidi

In estate le sonde americane e giapponesi raggiungeranno i "sassi cosmici" Bennu e Ryugu
Indagano i carabinieri
CAVA DE' TIRRENI

Lite tra coniugi, morta la moglie

Grave il marito. Da chiarire se sia un caso di omicidio-suicidio o un reciproco accoltellamento
Polizia thailandese
THAILANDIA

Italiano smembrato e dato alle fiamme

La polizia conferma che si tratta di un 62enne di Sondrio. Ricercati l'ex moglie e il suo amante
Abuso su minore
CASSINO

Suicida l'agente penitenziario accusato di abusi alla figlia

La 14enne aveva parlato degli stupri in un tema scolastico
Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan
ELEZIONI 2018

Renzi: "Ho chiesto a Padoan di candidarsi a Siena"

"La partita non si gioca solo sulle coalizioni"
Taxi a Milano
MILANO

Tassista abusivo arrestato per 2 stupri

Sembra che il fermato non abbia precedenti penali
Il Senato Usa
USA

Shutdown: manca l'accordo, uffici ancora fermi

Oggi nuovo voto in Senato per superare l'impasse. Trump propone di cambiare le regole
Carles Puigdemont
CATALOGNA

Puigdemont è a Copenaghen: rischia l'arresto

Il leader indipendentista in Danimarca: la Spagna chiede un mandato europeo
Angela Merkel e Martin Shulz

Grosse Koalition

Sembra tutto pronto per una riedizione della Gross koalition in Germania tra i socialdemocratici del Spd e i...