MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, 00:04, IN TERRIS

DEGRADO MORALE

I due medici incubo delle infermiere

Accuse pesantissime nei confronti dei due sanitari dell'ospedale San Filippo Neri di Roma

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
V

iolenza sessuale, stalking e molestie. Sono le accuse nei confronti di due camici bianchi dell'ospedale San Filippo Neri di Roma. Ad aggravare il quadro di una situazione allarmante e che provoca ribrezzo c'è il fatto che le infermiere della stessa struttura sono le presunte vittime. Dunque in un luogo dove per definizione si lotta tra la vita e la morte, si assiste all'ennesimo scempio di una tra le professioni più nobili che si possa intraprendere. Invece che prendersi cura dell'altro, del bisognoso, dell'infermo avrebbero preferito cercare in modo ossessivo di soddisfare i loro perversi istinti


La ricostruzione della vicenda

Come nella maggior parte dei casi di violenza, chi la subisce prefersice il sillenzio, almeno fino a quando è dominato dalla paura. "Ero sola, temevo di non essere creduta" ha riferito ai carabinieri una delle infermiere. E ancora: "Ho deciso di scrivere la relazione perché il coordinatore degli infermieri mi ha riferito che un episodio analogo era già accaduto a una collega molestata in sala operatoria e che avrebbe scritto un report". Ed ecco che il timore viene allotanato. Almeno parzialmente perché la donna confida che "mi faccio scortare dai colleghi fino al parcheggio, pur di non rimanere sola". I due medici coinvolti nella vicenda sono stati rinviati a giudizio. Eppure dalle indagini coordiante dal procuratore aggiunto Maria Monteleone e dal pm Antonio Calaresu emerge una situazione assurda. Infatti per ovviare al problema degli slanci erotici dei due medici per un periodo nella sala operatoria di chirurgia urologica erano stati disposti affiancamenti di paramedici di solo sesso maschile. Un accorgimento che è servtito a poco. Sarà lo stesso gip a descrivere la situazione "allarmante e desolante". D'altronde non ci sono altre parole per chi avrebbe approfittato della sua posizione per allungare le mani, accarezzare, palpeggiare e baciare chi avrebbe voluto soltanto fare il proprio lavoro. 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvia Romano
IL CASO

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standars di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige
Trento
QUALITÀ DI VITA

Trento, la città dove si vive meglio

Il capoluogo del Trentino-Alto Adige prima nel 2019. Salgono Roma e Milano, Napoli terzultima. Potenza la prima delle...