“Francois mi vuole ancora”. Valerie punta sul gossip per fare boom con il suo libro scandalo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:14
“Mi dice che vuole tornare e non può fare a meno di me”. E’ un Francois Hollande pentito quello che emerge dalle prime anticipazioni, pubblicate su Paris Match, di “Merci pour ce moment”, il libro che raccoglie le memorie dell’ex premiere dame Valerie Trierweiler. Secondo l’ex moglie il presidente francese sarebbe disposto a tutto pur di ricostruire il rapporto con lei. “Mi manda messaggi d’amore – racconta la Trierweiler – mi dice che sono tutta la sua vita e che non può far niente senza di me”.
Questi estratti, come ampiamente preventivabile, hanno accresciuto l’attesa per l’uscita del volume, prevista per domani. Il libro esce, infatti, dopo un lungo periodo di silenzio da parte di Valerie e racconta tutto. Dai primi, memorabili, tempi della storia d’amore tra Hollande e la Treiweiler sino alla crisi, legata alla scoperta della relazione del presidente con l’attrice Julie Gaayet. Un tradimento che ha gettato Valerie nel baratro della depressione. L’ex premiere dame racconta l’angoscia di quei giorni e l’abuso di sonniferi cui si sottopose per “non vivere quelle ore”.
Fu lo stesso Hollande a salvarla, impedendole di ingerire una dose fatale di farmaci. Nel libro si raccontano anche episodi più di colore, come l’incontro con la “gelosissima” Michelle Obama (“Mi rallegro di non essere l’unica ad esserlo” fu la battuta di Valerie alla first lady) e altri personaggi pubblici, senza però mai soffermarsi sui retroscena politici.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.