FA PIPI’ SUI PASSEGGERI IN AEREO, ARRESTATO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Viaggiare in aereo significa mettere in preventivo anche degli imprevisti. Nessuno però avrebbe mai pensato che qualcuno potesse urinare sui passeggeri. Invece è accaduto sul volo della JetBlue Airways partito da Anchorage e diretto a Portland. Un ventisettenne, dopo aver dormito per quasi tutto il viaggio, a mezz’ora dall’arrivo, si è alzato in piedi e ha cominciato ad urinare tra i sedili che aveva davanti, “annaffiando” passeggeri e bagagli. Una volta finito, si è rimesso seduto e ha continuato il suo sonno.

Jeff Rubin, questo il nome del passeggero, una volta atterrato al Portland International Airport, è stato preso in custodia dalle forze dell’ordine. Nel rapporto della polizia si legge che il ragazzo, avendo perso l’equilibrio, è caduto all’indietro, bagnando anche i passeggeri che gli stavano di fianco. Rubin, originario di Gresham, in Oregon, è stato poi trasferito nel centro di detenzione della contea di Multnomah. Ora dovrà rispondere di dissolutezza e condotta inappropriata.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.