LUNEDÌ 04 MAGGIO 2015, 10:37, IN TERRIS

"DISTURBA GLI OSPITI". BIMBO AUTISTICO ESCLUSO DA UN B&B

AUTORE OSPITE
"DISTURBA GLI OSPITI". BIMBO AUTISTICO ESCLUSO DA UN B&B
Una storia che ha un po' il sapore della discriminazione e lascia con l'amaro in bocca, soprattutto se si pensa che in questo caso il "problema" fosse un bimbo autistico di soli 7 anni. A raccontare la storia sul blog www.miofiglioautistico.it è il giornalista e scrittore Gianluca Nicoletti. La mamma si chiama Elena e da Ravenna, dove risiede insieme al marito e al figlio, lo scorso 28 aprile ha viaggiato fino a Roma per accompagnare il piccolo ad un controllo in day hospital nel reparto di neuropsichiatria infantile del Bambino Gesù.

A causa del brutto tempo che imperversava sulla Capitale, la coppia ha delle difficoltà a trovare parcheggio, soprattutto in una zona vicino al centro, e arrivano al bed and breakfast con il bambino innervosito dallo stress e dalla stanchezza per il viaggio. A quanto sembra all'ingresso della struttura non hanno trovato una persona accogliente e comprensiva, ma al contrario il proprietario ha iniziato a fare problemi. Il titolare ha paura che il bambino possa fare troppo rumore, buttandosi a terra e urlando, potrebbe disturbare gli altri ospiti e se mai fosse accaduto avrebbe "dovuto chiamare i carabinieri".

In poche parole alla coppia viene fatto capire che non sono i benvenuti e che sarebbe meglio che trovassero una sistemazione alternativa. Alla fine la famiglia è costretta ad andarsene e passare la notte a casa di alcuni parenti ad Ardea, circa 50 chilometri da Roma. Inutile dire che il bambino ha accusato fortemente tutta la vicenda, tanto che la visita del giorno seguente potrebbe essere stata compromessa dal forte stato di agitazione in cui si trovava il piccolo. Inoltre nel post si legge che qualcuno ha provato a contattare il B&B, chiedendo una stanza per una famiglia con un bimbo autistico. Chi ha risposto al telefono racconta l'episodio del giorno precedente, specificando che "se il bambino ha gli stessi comportamenti sarebbe meglio che scegliessero un altro posto".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
Piazza Fontana
STRAGE DI PIAZZA FONTANA| ANNIVERSARIO

Mattarella:
"Cercare la verità"

Il capo dello Stato ricorda le vittime dell'attentato che aprì la stagione degli "anni di Piombo"
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani