GIOVEDÌ 02 LUGLIO 2015, 000:20, IN TERRIS

IN CINA CHI COPIA AGLI ESAMI RISCHIA IL CARCERE

HORTENSIA HONORATI
IN CINA CHI COPIA AGLI ESAMI RISCHIA IL CARCERE
IN CINA CHI COPIA AGLI ESAMI RISCHIA IL CARCERE
Libri sotto il banco, bigliettini in tasca, appunti sul braccio o per i più tecnologici interi riassunti salvati sullo smartphone. Attrezzature sempre più avanzate per gli studenti che in vista degli esami preferiscono affrontare la prova a cuor leggere sapendo di poter contare su un aiutino. Nel peggiore dei casi e per i più allenati, si tenta la scopiazzata estrema dal compito del vicino.

Ma se per i giovani italiani diventa spesso motivo di vanto l'essere riusciti a scampare alla sorveglianza del professore, per i ragazzi cinesi potrebbe presto diventare un vero e proprio reato. Il governo infatti sta lavorando a una nuova legge per punire con la detenzione fino a 7 anni non solo gli alunni che barano, ma anche chi li aiuta.

La proposta potrebbe sembrare surreale, ma non è altro che l'evoluzione di atteggiamenti restrittivi già ben avviati nel Paese asiatico. Alcuni mesi fa infatti è stata introdotta una "fedina scolastica" che come quella penale, si macchia qualora lo studente viene colto in flagrante a sbirciare dal foglio del compagno di banco o dal libro. Il peggio però arriverà in caso di approvazione della nuova legge di cui è stata presentata una prima bozza spiegando che si tratta di una misura adottata per impedire casi come quello dell'ultimo Gaokao, l'esame di stato che precede l'accesso all'Università dove molti studenti hanno pagato per farsi sostituire. A mali estremi, estremi rimedi è il caso di dire, anche se si tratta di una vera e propria esagerazione.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo