GIOVEDÌ 22 MARZO 2018, 00:04, IN TERRIS

"Cercasi pregiudicato per riscuotere crediti in Sicilia"

ANGELA ROSSI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
"N

ota officina di prestazioni sportive del centro Italia cerca individuo serio e risoluto, possibilmente pregiudicato, per riscossione credito a Gangi". E' questo il singolare e scioccante annuncio che è stato pubblicato sul sito online Subito.it da parte del proprietario di un officina toscana, deideroso di rientrare in possesso di una somma di denaro da parte del suo debitore siciliano. 

Secondo quanto si è appreso, tutto sarebbe iniziato quando il cliente siciliano non ha saldato il credito di un lavoro effettuato dalla società con sede in provincia di Grosseto. A far discutere è la ricerca di un esattore "possibilmente pregiudicato". Come riportato dalle pagine online di Repubblica, il meccanico di Sorano si sarebbe giustificato sottolineando che per ogni mestiere ci vuole la "persona giusta. non ci posso mica mandare un ragazzo, una donna, un ragioniere o un impiegato. Ci deve andare una persona adatta che incuta tiore e si faccia rispettare, mica perché deve fare un'azione violenta". 

"Facendo un lavoro particolare è normale avere clienti da tutta Italia, ho provato in altre occasioni simili a rivolgermi agli avvocati, ma l'unico effetto è stata la parcella - ha dichiarato il meccanico toscano, come riportato da Repubblica - Solo quando ho fatto da solo sono riuscito a rientrare in possesso dei miei soldi. Solitamente mi reco di persona ma in questo caso lui abita a 1.200 chilometri e non valeva la pena si spostarsi, così ho deciso di incaricare una persona". 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Palazzetto dello Sport durante la finale con Siena del 2013
PALLACANESTRO

Virtus Roma, il ritorno nell'incognita del basket capitolino

Andamento sorprendente in campionato ma solite incertezze. L'allarme di Toti al Corriere dello Sport: "Ricavi...
Un sottopassaggio allagato
MALTEMPO

Tromba d'aria si abbatte sul Metapontino: danni e disagi

A Matera strade come torrenti in piena, scuole chiuse
Manifesto per Stefano Cucchi a Piazzale Clodio
IL PROCESSO

Caso Cucchi, il giudice si astiene dal processo

Il magistrato è un ex carabiniere ora in congedo, udienza rinviata al 16 dicembre. Nel filone sul depistaggio sono...
CRIMINALITÀ

Il rebus del delitto Diabolik

Resta un mistero l’omicidio di Fabrizio Piscitelli, fondatore degli Irriducibili, gruppo ultras della Lazio
Un fotogramma del video in cui è ripreso il cervotopo in Vietnam - Foto © The Guardian
NATURA

Ritrovato in Vietnam il cervotopo, che si riteneva estinto da 30 anni

La riscoperta dell'animale in un video che ha sorpreso gli scienziati
La nave
INCUBO IN MARE

Golfo del Messico, pirati attaccano mercantile: due italiani feriti

L'equipaggio è stato derubato di tutto. Le autorità messicane sono sulle loro tracce
Una mensa per poveri
PERUGIA

Povertà in crescita, la Chiesa in aiuto alle famiglie

Presentato il primo Rapporto sulle povertà redatto dalle otto Caritas diocesane dell’Umbria
Carabinieri
CASTELLAMMARE DI STABIA | NAPOLI

Colpo al clan Cesarano: 20 ordinanze di custodia cautelare

Per associazione per delinquere di stampo camorristico, estorsione e traffico di sostanze stupefacenti
Autostrada

La pecora affidata al lupo

Il pubblico ministero Walter Cotugno che si occupa delle irregolarità avvenute nel corso delle ispezioni...
Angela Merkel e Giuseppe Conte in conferenza stampa
IL BILATERALE

Conte a Merkel: "Gestione europea sui migranti"

Incontro a Roma fra premier e cancelliera: sul tavolo, anche la vicenda ArcelorMittal
Militari italiani in Iraq
IRAQ

L'Isis rivendica l'attentato ai militari italiani

In procura a Roma vertice tra magistrati e carabinieri del Ros: si procede per attentato con finalità di terrorismo
La foreign fighter italiana condannata
TERRORISMO

Condannata una foreign fighter italiana

Oggi la Turchia ha iniziato le espulsioni dei miliziani jihaadisti rinchiusi nelle sue prigioni: sono 1.200