GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2015, 000:20, IN TERRIS

CERCA SU FACEBOOK COMPLICI PER RAPINE: ARRESTATO

AUTORE OSPITE
CERCA SU FACEBOOK COMPLICI PER RAPINE: ARRESTATO
CERCA SU FACEBOOK COMPLICI PER RAPINE: ARRESTATO
Anche le rapine diventano social. Questa è la nuova trovata di un ragazzo che reclutava dei complici su Facebook, dove postava annunci ironici e foto che lo ritraevano anche con il fratellino di pochi mesi in braccio e una pistola in punto, oppure mentre festeggiava l’ennesimo colpo bevendo spumante. È proprio l’abbigliamento indossato in una delle foto che ha consentito agli investigatori di identificarlo come il responsabile di una delle rapine che avrebbe messo a segno. Il giovane, Rinaldo Putignano, 21 anni di Bari, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia Bari-San Paolo sulla base di un’ordinanza emessa dal gip su richiesta della procura. Ora dovrà rispondere di almeno tre rapine a mano armata e concorso in porto abusivo di pistola.

I fatti riguardano due rapine ai danni di supermercati del quartiere San Paolo: la prima commessa con un complice il 19 gennaio scorso a un’Eurospin, e l’altra, il 18 marzo allo stesso supermercato di un altro quartiere. Dai filmati emerge un’impressionante disinvoltura nell’entrare armato nei negozi. Putignano compiva rapine con la stessa naturalezza con cui gli altri facevano la spesa, fino al 18 marzo, quando la sua carriera è stata interrotta da un brusco conflitto a fuoco con agenti della Polizia di Stato. Da quel giorno il ragazzo è ricoverato in stato di detenzione al Policlinico di Bari.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano