DOMENICA 21 APRILE 2019, 00:04, IN TERRIS

Cappuccetto Rosso censurata. "Discrimina le donne"

Succede a Barcellona, dove nel mirino finisce anche il simbolo della città: San Giorgio

SIMONE PELLEGRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Cappuccetto rosso
Cappuccetto rosso
C

i risiamo: Cappuccetto Rosso è di nuovo finita nel mirino con l'accusa di essere una favola "sessista". Stavolta è capitato in Spagna, precisamente nella scuola materna pubblica "Taber" di Barcellona. Qui la direzione ha ritirato 200 titoli dalla biblioteca scolastica, tra i quali appunto la celebra favola della bambina e del lupo ed anche la Bella addormentata nel bosco.


Il fatto

Del resto la commissione di genere della scuola, composta da educatori e genitori, ha convenuto che circa il 60% dei titoli destinati alla prima infanzia conteneva preconcetti di genere. Solo il 10% dei titoli - sempre secondo questa sorta di tribunale - risulterebbe priva di stereotipi di genere. Per ora è salvo quel 30% di favole che stanno nel limbo, ossia che non sono state giudicate "accettabili" dal punto di vista gender ma che nemmeno sono così gravemente "sessiste" come invece sarebbero Cappuccetto Rosso e la Bella addormentata nel bosco. Ma solo per ora, perché il lavoro di questa commissione è solo agli inizi. La sua direttrice Anna Tutzó spiega ai giornali che un racconto come quello di Cappuccetto Rosso "oggi evidentemente è fuori luogo. Questo però non vuol dire che non si possa spiegare in un altro modo o con una prospettiva storica, da una certa età. Ma non ai bambini da 1 a 4 anni". Ma cosa ci sarebbe di sbagliato in questa favola che ha appassionato bambini di diverse generazioni? Semplice: il fatto che il ruolo del cacciatore che salva due donne indifese (la bambina protagonista e sua nonna) dal lupo cattivo sia un uomo. Con lo stesso criterio è stata bocciata anche la favola di San Giorgio, che per giunta è il simbolo di Barcellona. Non va bene - per la commissione - che sia un cavaliere ad uccidere un drago e a salvare la candida dama. Ecco allora che qualcuno ha già pensato di sostituirla con La leggenda di Santa Giorgina, dove la protagonista è una fanciulla e il drago non viene più ucciso, per non offendere gli animalisti.


Il precedente francese

Già in Francia, nel 2015, ci fu una crociata contro Cappuccetto Rosso per i medesimi motivi addotti ora a Barcellona. L'allora ministro francese dell'Istruzione Najat Vallaud-Belkacem aveva preso di mira una serie di favole tradizionali. "Rappresentano la donna come mamma e ai fornelli, non sono adatti ai bambini", aveva tuonato. Già, non sia mai che un bimbo venga a pensare che la donna sia anche madre.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Vigili del fuoco
LA MANIFESTAZIONE

I vigili del fuoco scendono in piazza

Il sindacato Conapo: chiediamo solo pari trattamento ma continuano a trattarci come un Corpo di serie B
ArcelorMittal
EX ILVA

ArcelorMittal, passo indietro: l'altoforno resta acceso

L'azienda annuncia la sospensione dello spegnimento. E Conte si prepara a tornare al tavolo delle trattative
Italia-Armenia 9-1. Il gruppo azzurro festeggia Jorginho - Foto © Twitter
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Italia dieci bellezze, l'Armenia è annientata: 9-1

Non c'è partita al Barbera: gli Azzurri chiudono a punteggio pieno. Doppiette per Immobile e Zaniolo, prima gioia per...
Silvia Romano
IL CASO

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standard di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Palazzo Montecitorio
IL PUNTO

Politica

ad alta tensione

Il dossier ex Ilva, lo ius soli e gli emendamenti alla manovra. Il dibattito nella maggioranza, le critiche dell'opposizione
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Carcere di Rebibbia
REBIBBIA | ROMA

Venticinque anni di "Volontari in Carcere"

Nel 2018 sono stati fatti 15.125 colloqui individuali con 4.879 persone
Il vulcano Shimmoe
GIAPPONE

Allerta per il vulcano Shimmoe: 22 scosse in poche ore

Fu usato come location nel film di James Bond del 1967 "Agente 007 - Si vive solo due volte"
Papa Francesco durante il suo viaggio in Corea del Sud nel 2014
VIAGGIO PAPALE

Verso l'Est con il Vangelo in mano

Martedì Francesco parte per l'Asia: un viaggio che lo vedrà incontrare fedeli, leader politici e religiosi