Caporalato e bancarotta, quattro misure cautelari a Firenze

Caporalato, bancarotta fraudolenta e frode fiscale i reati contestati in un'inchiesta di procura e guardia di finanza di Firenze che ha portato a eseguire quattro misure cautelari e sequestri di beni per mezzo milione di euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:06

Caporalato, bancarotta fraudolenta e frode fiscale i reati contestati in un’inchiesta di procura e guardia di finanza di Firenze che ha portato a eseguire quattro misure cautelari e sequestri di beni per mezzo milione di euro.

Operazione Panamera

L’operazione, denominata Panamera, trae impulso da un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di quattro soggetti, emessa dal gip e relativa a un contesto in cui sono state rilevate accuse di sfruttamento illecito dei lavoratori, bancarotta fraudolenta, frode fiscale, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Aggiornamenti seguiranno in tarda mattinata.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.