Canti e balli coi pazienti sotto i ferri: medico sospeso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Altro che mala sanità, all'assurdo non c'è mai limite. Windell Davis Boutte, chirurga dermatologa nonché direttrice e amministratrice delegata di un centro medico di Atlanta, si è più volte dilettata cantando e ballando mentre operava, postando poi i video delle bravate sui social network.  

Il video choc

L'ultima clip, pubblicata su Youtube e successivamente rimossa, mostrava la “dottoressa” mentre intonava “Cut it” (letteralmente: “taglialo”), pezzo hip pop di O.T. Genasis. Riconosciutasi nel video Latoyah Rideau, la paziente che Boutte stava operando, ha subito denunciato il fatto. Il primo provvedimento è arrivato dal Medical Board della Georgia, che ha subito sospeso la chirurga. 

Nei guai

Ma per Boutte i guai non finiranno qui. Secondo quanto riportato dal New York Times online, Rideau sarebbe intenzionata a citare in giudizio Boutte per l'esito dell'intervento subito, che le ha provocato diversi fastidi. Così facendo andrebbe a rimpolpare le fila di altri ex pazienti del medico (almeno 9) che sostengono di essere stati danneggiati mentre si trovavano sotto i ferri. La stessa commissione medica della Georgia ha affermato di aver ricevuto “informazioni attendibili” sul caso di una paziente trasportata in ospedale in ambulanza a fine maggio dopo essere stata sottoposta a un intervento di chirurgia plastica che le avrebbe provocato un collasso del polmone e una grave emorragia. Il trattamento, ha sottolineato il board, “non si è rivelato conforme agli standard minimi della pratica medica accettabile e prevalente”

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.