Bullismo in classe, prof minacciato da un alunno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Ennesimo caso di bullismo e violenza in classe ai danni di un docente. Questa volta l'episodio si è verificato in un istituto tecnico della provincia di Vicenza, dove un professore è stato ripetutamente minacciato da un alunno, poi costretto a rifugiarsi in un angolo da dove alla fine è riuscito a scappare dall'aula visibilmente spaventato. 

La vicenda è stata ripresa con il cellulare da un compagno di classe del bullo. Secondo quanto racconta il Corriere.it, il tutto risale allo scorso anno ma è stato il professore a dare il via ad un'indagine del tribunale. A un po' di tempo di distanza dai fatti, il docente si è recato in questura a Vicenza ed ha denunciato i fatti alla polizia. Dopo l'indagine, i poliziotti hanno trasmesso il materiale raccolto alla procura dei minori. 

Secondo l'indagine, nei confronti del ragazzo sono stati ipotizzati i reati di violenza privata e interruzione di pubblico servizio. Oltre a quella del bullo, sarebbe al vaglio la posizione di un altro quindicenne, compagno del primo. Secondo quanto riportato dal Corriere.it, nel video si sentono anche urla e schiamazzi, oltre ad alcune voci che, nle momento in cui il professore scappa dall'aula, gridano “Non lasciatelo scappare”. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.