LUNEDÌ 11 SETTEMBRE 2017, 000:04, IN TERRIS

Bimbo cacciato da scuola perché disabile, le altre mamme esultano sui social

EDITH DRISCOLL
Bimbo cacciato da scuola perché disabile, le altre mamme esultano sui social
Bimbo cacciato da scuola perché disabile, le altre mamme esultano sui social
"Che bella notizia per i nostri ragazzi, ora potranno lavorare e stare tranquilli". "E' davvero un sollievo. Grazie a Dio". Sono solo alcune delle frasi choc che alcune mamme si sono scambiate su Whatsapp per esultare dopo aver ottenuto che un bambino disabile fosse cacciato dalla classe nella quale studiavano anche i loro figli.

Il bimbo allontanato dalla scuola


Il fatto si è verificato in Argentina, nella scuola religiosa di San Antonio de Padua. Secondo quanto riportato da El Pais, alcune mamme avevano lamentato gli scatti violenti del bambino, affetto dalla sindrome di Asperger. Per questo hanno fatto pressioni sulla dirigenza scolastica, affinché il piccolo fosse allontanato dalla classe in modo che i loro figli potessero "lavorare tranquilli". Visto che, almeno in un primo momento, la scuola non sembrava aver dato adito alle loro richieste, le mamme hanno minacciato di ritirare i loro figli dalla scuola.

L'istituto: "Non ci aspettavamo questa celebrazione"


Lo scioccante entusiasmo del gruppetto di mamme è stato scoperto dalla zia del bimbo disabile che ha deciso di pubblicare gli screen-shot delle conversazioni su Facebook per denunciare l'ignobile gesto. Le crudeli affermazioni hanno indignato milioni di utenti del web e l'istituto si è visto costretto ad una dichiarazione ufficiale. "Non ci aspettavamo questa celebrazione e questa gioia. Dobbiamo parlare con i genitori, non va bene, non è normale", ha dichiarato il rappresentante dell'Istituto che ha anche voluto assicurare che il bambino affetto da sindrome di Asperger è stato spostato solamente per cercare un ambiente più consono alle sue esigenze.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Jessica Notaro
QUIRINALE

Mattarella conferisce 30 onorificenze al merito

Insignita anche Jessica Notaro e don Paolo Felice Giovanni Steffano
Daniel Hegarty
MOTOCICLISMO

Motociclista muore durante il Gp di Macao

Daniel Hegarty aveva 31 anni: è finito contro le barriere
Malcom Young sul palco
HARD ROCK

E' morto Malcolm Young fondatore degli Ac/Dc

Il fratello Angus: "Ci lascia un'eredità attraverso la quale vivrà per sempre"
Carabinieri del Ros in azione
MAFIA

Taormina: 12 arresti nel clan Brunetto

Sono ritenuti responsabili di associazione a delinquere di tipo mafioso
Papa Francesco ha reso omaggio a Benedetto XVI
PREMIO RATZINGER

Benedetto, maestro nella ricerca della verità

L'omaggio di Francesco al predecessore: "Il suo magistero eredità preziosa"
PENSIONI

L'appello di Gentiloni ai sindacati: "Pacchetto rilevante, sostenetelo"

L'esecutivo presenta due nuove proposte tra cui un fondo per la proroga dell'Ape sociale