GIOVEDÌ 28 APRILE 2016, 000:04, IN TERRIS

CHIEDE UN PERMESSO PER MOTIVI DI FAMIGLIA: BECCATO A UN PARTY

MATTIA SHERIDAN
CHIEDE UN PERMESSO PER MOTIVI DI FAMIGLIA: BECCATO A UN PARTY
CHIEDE UN PERMESSO PER MOTIVI DI FAMIGLIA: BECCATO A UN PARTY
"Ho un parente che sta male molto male in Argentina, devo andare da lui, non posso partecipare alla partita". E' questa la scusa che Martin Castrogiovanni, famoso giocatore della nazionale italiana di rugby, ha usato per saltare la semifinale della Champions Cup, l’equivalente della Champions League per il rugby. Il club aveva accordato il permesso. Poi, la sospensione dal Racing Metro 92, squadra con cui gioca. Castrogiovanni, infatti, era si in AMerica, ma a Las Vegas per festeggiare la vittoria del campionato e della coppa di Lega francese con i giocatori del Paris Saint-Germain, fra cui Zlatan Ibrahimovic, David Luiz e Marco Verratti.

Domenica scorsa il Racing Metro 92, squadra di Parigi, nonché una delle più importanti e forti d’Europa, ha vinto la semifinale di Champions Cup contro i Leicester Tigers 19 a 16 al City Ground di Nottingham, ottenendo la qualificazione alla finale del torneo, in programma il 14 maggio. Castrogiovanni gioca a Parigi dalla scorsa estate, anche se non era stato convocato per la partita contro il Leicester, avrebbe dovuto ugualmente seguire la squadra in Inghilterra. Dopo la sospensione, il Racing potrebbe anche decidere di avviare azioni legali contro Castrogiovanni.

In una nota del club si legge: "Dopo le pubblicazione di alcune fotografie che mostrano Martin Castrogiovanni con i giocatori del Psg in un hotel di Las Vegas, mentre l’intera squadra del Racing si trovava a Nottingham per partecipare alla semifinale di Champions Cup, il Racing 92 ha deciso di sospendere il giocatore come misura precauzionale prima di intraprendere azioni legali". I giocatori del Paris Saint-Germain, di cui Castrogiovanni è amico, si trovavano a Las Vegas per festeggiare il "double" ottenuto in questa stagione con la vittoria del campionato con otto giornate di anticipo e della Coppa di Lega, dopo aver battuto in finale il Lilla lo scorso 23 aprile.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018