VENERDÌ 28 GIUGNO 2019, 00:04, IN TERRIS


MALASANITÀ

Australia: malato di cancro, gli asportano la parte sana

E' successo ad un paziente con tumore all'intestino

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il Northern Beaches Hospital
Il Northern Beaches Hospital
D

ella salute spesso si dice: "È la cosa più importante". Verità sacrosanta. Quindi quando chiunque si rivolge a medici ed ospedali si aspetta di ricevere un trattamento quantomeno sufficiente, che non deluda le legittime aspettative di chi cerca di rimettersi in sesto. Per questo i casi di malasanità sono esecrabili. L'ultimo giunge dall'Australia e, nonostante gli episodi simili, si stenta a credere che sia avvenuto.


La ricostruzione del fatto

A un malato di cancro, durante un’operazione per un tumore all’intestino, è stato asportato l’organo sbagliato. Il caso di malasanità si è verificato in Australia dove i chirurghi del Northern Beaches Hospital di Sydney hanno erroneamente rimosso la parte sana dell'intestino di un paziente con il cancro. L'operazione è avvenuta nel nuovo ospedale di Sydney lo scorso 21 giugno. Un paziente il cui nome non è stato divulgato per motivi di privacy soffre di cancro. L’errore sarebbe presumibilmente legato ai dati errati forniti da un laboratorio privato. Sul caso è stata aperta un’indagine. Il ministro della salute del Nuovo Galles del Sud, Brad Hazzard, ha esortato lo staff dell'ospedale a fornire al paziente e alla sua famiglia tutto il supporto possibile. Non è ancora noto, come l'errore dei medici possa influire sulla sua salute. Il North Beaches Hospital è stato inaugurato nell'ottobre 2018. È finanziato sia dallo stato che da privati. Dalla sua apertura, ha cambiato cinque volte direttore generale.


Caso simile

Una donna della provincia di Venezia è stata vittima di un grave episodio di malasanità che l'ha portata a non avere più un seno. Il tutto è cominciato quando un laboratorio di analisi le ha diagnosticato un carcinoma che l'ha portata dai sanitari dell'ospedale di Chioggia. I quali in seguito le avrebbero programmato l'intervento chirurgico. Entrambe le strutture hanno commesso un grave errore, la donna non era malata ma le è stato asportato il seno. Dopo una causa durata circa 5 anni la donna ha vinto la causa in tribunale contro la Ulss 14 di Chioggia e il laboratorio analisi, il tribunale civile ha condannato le strutture a risarcire la donna per i danni fisici nonché dei danni morali subiti.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
ECOBONUS

Tornano gli incentivi per le auto ecologiche

Fino al 20 novembre è possibile acquistare una nuova auto con lo sconto fino a 4.000 euro
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
La balenottera spiaggiata a Cala de Figo
SPAGNA

La gru tenta di sollevare il corpo della balena ma spezza la coda

L'incidente a Navia, nelle Asturie: il cetaceo era rimasto spiaggiato in una cala vicina e oggetto di selfie prima della...
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"