GIOVEDÌ 05 SETTEMBRE 2019, 00:04, IN TERRIS


TORINO

Alla guida ubriaco e senza patente aggredisce i poliziotti

Il protagonista dell vicenda, una ragazzo di 22 anni, guidava un furgoncino senza assicurazione. Non si è fermato all'alt

LORENZO CIPOLLA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
P

rendere la patente è il coronamento di un sogno di autonomia per tanti giovani, ma porta con sé delle regole che vanno rispettate per non mettere a rischio la vita propria e quella altrui. In molti sembrano però non ricordarselo. Come un giovane torinese che, al volante, ne ha infrante di numerose e ha persino aggredito gli agenti che lo avevano fermato. Risultato, è stato arrestato.


L'aggressione

L'episodio è avvenuto in zona Barriera di Milano, un antico quartiere di Torino. Il ragazzo, un italiano di 22 anni, alla guida di un furgone Hyundai e in compagnia di altre tre persone, ha attraversato con il semaforo rosso e il vigili urbani gli intimano di fermarsi. Invece di rallentare e accostare, il giovane si è scagliato contro l'auto della pattuglia. All'esito dei controlli il ragazzo non aveva la patente, guidava un mezzo non coperto da assicurazione ed era risultato positivo all'alcoltest. Come ciliegina sulla torta, ha aggredito gli agenti che lo tenevano fermo.


Le accuse

È stato portato via dalla polizia municipale insieme ad altre due persone che erano nel furgone con lui, mentre una terza era riuscita a dileguarsi. I suoi 'compagni di sventura, un romeno di 26 anni e un albanese di 19, hanno collaborato con le forze dell'ordine e sono potuti andare via dopo l'identificazione. Lui dovrà invece rispondere di resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Gino Paoli
ARTISTA E POETA

Gino Paoli e un compleanno senza celebrazioni

L'autore di "Senza fine" e di "Sapore di sale" festeggia oggi 85 anni
Il cenno d'intesa fra Vettel e Leclerc all'arrivo del Gp di Singapore - Foto © Twitter
IL GP

Vettel-Leclerc: Singapore è rosso Ferrari

Straordinaria doppietta per il team di Maranello davanti a Verstappen ed Hamilton
La sacca dell'iniziativa
AMBIENTE

Legambiente: “Rifiuti e pregiudizi inquinano”

700 mila volontari a “Puliamo il mondo”: effetto Greta sull’eco-mobilitazione arrivata alla 27° edizione
L'epicentro del sisma
SISMA

Terremoto in provincia di Udine

Magnitudo 3.8 con epicentro a Tolmezzo, stamattina ha tremato il Centro Italia
Ospedali riuniti di Foggia
CERIGNOLA | FOGGIA

Picchiati da coetanei senza motivo: 2 ragazzi in ospedale

Un secondo agguato a Foggia nei confronti di altri due minorenni
Giuseppe Conte con Maurizio Landini
LECCE

Conte dalla Cgil: "Pugno duro
con chi evade"

Il premier chiude le Giornate del lavoro organizzate dalla sigla sindacale
Carcere di san Gimignano
SAN GIMIGNANO | SIENA

Sospesi quattro poliziotti penitenziari accusati di tortura

Altri quindici hanno ricevuto un avviso di garanzia
L'epicentro del sisma
CENTRO ITALIA

La terra trema nel maceratese

Il comune più vicino all'epicentro, ad 8 chilometri, è Castelsantangelo sul Nera
Gesù

L'avarizia del cuore

Non c’è solo un’avarizia economica, ma anche una del cuore. Nel Vangelo di questa domenica il...
Aggressione

Facciamo sentire il nostro sdegno

Continuano le aggressioni ai danni di persone di colore. Questa volta è accaduto ad Anzio con due giovani che...
Milan-Inter 0-2. Lukaku esulta dopo la rete del raddoppio
SERIE A

L'Inter si prende il derby: Brozo-Lukaku stendono il Milan

Due reti nella ripresa permettono a Conte di restare in vetta. I rossoneri durano solo un tempo
Papa Francesco in visita ad Albano Laziale
VISITA ALLA DIOCESI DI ALBANO LAZIALE

Papa: “No ai circoli chiusi”

Francesco esorta i credenti a “non avere paura di andare incontro a chi è più dimenticato”