GIOVEDÌ 30 MAGGIO 2019, 14:56, IN TERRIS


PRODOTTI ALIMENTARI

Aia richiama spinacine e cotolette: "Rischio presenza di plastica"

L'azienda ha ritirato in via precauzionale alcuni lotti dei due prodotti, invitando i consumatori a riconsegnarle

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Spinacine
Spinacine
A

ia toglie alcuni lotti di spinacine e cotolette di tacchino panate, due prodotti fra i più apprezzati della sua gamma dai consumatori, a seguito di alcune procedure di autocontrollo nelle quali è stata ipotizzata la possibile presenza di frammenti di plastica. Il richiamo, diramato dall'azienda veronese (a seguito di una decisione presa auotonomamente in via precauzionale) e anche dal Ministero della Salute, riguarda comunque esclusivamente i prodotti "Spinacine Aia" da 220 grammi e 440 grammi (lotto 07258020) con scadenza 8 giugno 2019; “Bigger Xxl Aia” da 280 grammi (lotto 07258011) con scadenza 8 giugno 2019. Il ritiro, naturalmente, vale anche per i prodotti già acquistati: qualora infatti i consumatori avessero già comprato una o più confezioni dei lotti in questione, Aia ha invitato gli stessi a non consumarli e a riconsegnarli presso i punti vendita nel quale l'acquisto è stato effettuato, dove si provvederà al rimborso o alla sostituzione.


L'informativa

L'azienda (che ha diramato sul proprio sito l'informativa con la quale informa che "i propri consumatori di aver avviato il richiamo dalla vendita delle confezioni di due lotti di prodotti panati") ha immediatamente attivato un numero verde e un indirizzo mail per chiunque abbia ulteriori dubbi (800.501.509 - servizio.clienti@aia-spa.it). Per quanto riguarda il rischio per i consumatori, nella documentazione messa a disposizione dal Ministero della Salute si specifica che i prodotti in oggetto potrebbero contenere frammenti di plastica bianca.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Italia-Spagna 3-1. Chiesa festeggia la doppietta con Orsolini - Foto © Twitter
EUROPEO U-21

Notte magica per l'Italia, la Spagna è ribaltata: 3-1

Sfatato il tabù iberico: Chiesa (doppietta) e Pellegrini (rigore) portano gli azzurri in testa al girone
Carabinieri
PALMA CAMPANIA

Troppi schiamazzi: 83enne uccide il titolare di un chiosco

L'uomo è stato arrestato: era infastidito dai rumori. Feriti gravemente anche la figlia e il genero del titolare
Pasquale Grasso
NOMINE

Caos Procure, Grasso lascia la presidenza Anm

Il presidente rivendica "la correttezza del suo operato" e precisa: "Vi rispetto più di quanto rispettiate...
un'immagine subacquea del presepe
SAN BENEDETTO

La Natività subacquea ha un nuovo elemento

L’opera di San benedetto è stata anche riallestita
Nicola Zingaretti

La nobile arte del compromesso

Nicola Zingaretti ha varato la nuova segreteria del Pd, ed è già polemica interna. Soprattutto i renziani...
SS.ma Trinità

I tre fonti della Santissima Trinità

"Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, al Dio che era, che è, e che viene": queste parole...