Pechino 2022: 2 bronzi per l’Italia: Wierer nel biathlon e Ghiotto nel pattinaggio

Doppia medaglia di bronzo per l'Italia alle olimpiadi invernali di Pechino: Dorothea Wierer conquista il terzo posto nella 7,5 km sprint del Biathlon e Davide Ghiotto il bronzo nei 10mila dello speed skating

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06
Dorothea Wierer e Davide Ghiotto

Doppia medaglia di bronzo per l’Italia alle olimpiadi invernali di Pechino: Dorothea Wierer conquista il terzo posto nella 7,5 km sprint del Biathlon e Davide Ghiotto il bronzo nel pattinaggio, nei 10mila dello speed skating.

Wierer conquista il bronzo nel Biathlon

Dopo la delusione nella 15 km individuale di biathlon, Dorothea Wierer si prendere una rivincita conquistando la medaglia di bronzo nella 7,5 km sprint. Non è la prima medaglia olimpica per l’atleta azzurra, ma il bronzo è il coronamento di una carriera in una gara ai limiti della perfezione: “Ho fatto una bella gara. Il tiro in piedi è stato molto veloce, non ci ho pensato più di tanto. L’ultimo giro è stato molto duro. Sapevo di poter fare una bella gara con il doppio zero”, dice, riportata da TgCom24.

“Ho dato tutta me stessa ed è bastato, quindi sono felicissima. In vista dell’inseguimento parto da una buona posizione. Mi sono tolta un peso. Domenica ci sarà più freddo e sarà dura, ma per ora non ci penso” ha detto Dorothea prima della premiazione.

Bronzo per Ghiotto nei 10.000 di speed skating

Grande impresa per Davide Ghiotto, che conquista la medaglia di bronzo nei 10.000 metri nello speed skating, prova valida per l’Olimpiade invernale di Pechino 2022. 12.45.98 il tempo fatto registrare dallo specialista sulla lunga distanza di pattinaggio di velocità. Nonostante gli ultimi giri di sofferenza, il vicentino sale sul podio. La gara viene vinta dallo svedese Nils Van der Poel (record del mondo); argento per l’olandese Patrick Roest.

La gara di Super Ghiotto è stata giudiziosa ma anche coraggiosa perché non ha aspettato: è partito fortissimo ed è riuscito a tenere le energie per un grande finale. Risultato: un eccellente terzo posto. Grazie a Davide, l’Italia si aggiudica la seconda medaglia nello speed skating all’Olimpiade invernale di Pechino 2022.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.