Unicef: “Nel conflitto tra Israele e Hamas morti 15 bambini e feriti 98”

Fore (Unicef): "Siamo sull'orlo di una guerra su larga scala. In ogni guerra, i bambini soffrono per primi e soffrono di più"

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:40

“Secondo le notizie che ci arrivano, almeno 14 bambini nello Stato di Palestina e 1 bambino in Israele sarebbero stati uccisi da lunedì. Altri 95 bambini a Gaza e in Cisgiordania – compresa Gerusalemme Est – e 3 bambini in Israele sarebbero stati feriti negli ultimi cinque giorni”. Lo dice, in una dichiarazione, il Direttore generale dell’UNICEF Henrietta Fore.

I bambini sono quelli che soffrono di più

“La situazione – aggiunge – è a un pericoloso punto critico. Il livello di violenza e il suo impatto sui bambini è devastante. Siamo sull’orlo di una guerra su larga scala. In ogni guerra, i bambini – tutti i bambini – soffrono per primi e soffrono di più”.

“Chiedo a tutte le parti di porre fine a tutte le violenze e di allentare le tensioni. Esorto tutte le parti a proteggere tutti i civili, specialmente i bambini, a risparmiare le infrastrutture civili essenziali dagli attacchi, e a porre fine alle violazioni contro i bambini. Ricordo a tutte le parti i loro obblighi secondo il diritto internazionale umanitario e la legge sui diritti umani”, conclude Unicef.

La gaffe dell’esercito Israeliano

Gaffe dell’esercito israeliano: stanotte ha annunciato l’avvio delle operazioni di terra a Gaza ma dopo un paio d’ore ha precisato che le truppe non erano mai entrate nella Striscia, adducendo “un problema di comunicazione interno”. Netanyahu ieri ha detto, in merito agli scontri: faremo pagare a Hamas “un prezzo molto alto”.

Biden a Netanyahu: “rRipristinare al più presto la calma”

Il presidente americano Joe Biden parlando al telefono col premier israeliano Benyamin Netanyahu ha lanciato un appello perché venga al più presto ripristinata la calma dopo l’escalation di violenza. Lo rende noto la Casa Bianca. “Gerusalemme, una città così importante per i fedeli di tutto il mondo, deve essere un luogo di pace”, ha affermato Biden, invitando Netanyahu a restare in contatto personalmente nei prossimi giorni.

Al Jazeera: “Continuano raid aerei israeliani su Gaza”

Continuano gli attacchi aerei di Israele su Gaza e i lanci di missili da parte di Hamas, secondo il live blog di Al Jazeera che cita Safa Press. L’agenzia riferisce di “nuovi raid israeliani su Gaza” in particolare “contro la parte orientale e settentrionale di Gaza City”. Al Jazeera segnala anche segnalati colpi di artiglieria e bombardamenti ella città di al-Fakhari, a est di Khan Yunis. Il bilancio delle vittime palestinesi è di almeno 103 morti. Domenica riunione del Consiglio di sicurezza Onu.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.