Ucraina: il presidente Zelensky in visita a Leopoli onora i caduti

La guerra in Ucraina giunge al 322esimo giorno. La Polonia è pronta a consegnare carri armati Leopard all'Ucraina

Kiev (Ucraina) 16/06/2022 - Il Presidente del Consiglio in visita a Kiev / foto Ufficio Stampa Presidenza Consiglio Ministri/Image nella foto: Volodymyr Zelensky

La guerra in Ucraina giunge al 322esimo giorno. Secondo Kiev, la battaglia per il controllo di Soledar e Bakhmut è la “più sanguinosa” dall’inizio del conflitto. I russi hanno bombardato Kharkiv poche ore dopo la visita nella città del ministro degli Esteri tedesco Baerbock. Dal Cremlino fanno sapere che “non ci saranno colloqui di pace finché il dialogo con la Russia rimarrà vietato dalla legge ucraina”.

Il presidente Zelensky in visita a Leopoli onora i caduti

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è in visita a Leopoli. Lo riferisce lui stesso tramite un messaggio su Telegram: “Ho iniziato la mia visita a Leopoli con la cosa più importante: onorare la memoria dei guerrieri ucraini”. “Gloria a tutti coloro che hanno dato la vita per la nostra libertà e l’indipendenza del nostro Stato! Gloria all’Ucraina!”, si legge nel messaggio.

Zelensky: “Ucraina deve essere pronta a confine Bielorussia”

L’Ucraina deve “essere pronta” al confine con la Bielorussia, anche se da Minsk vede provenire solo “dichiarazioni forti”. Lo ha dichiarato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky dopo aver visitato la regione di Leopoli, dove ha tenuto un incontro di coordinamento sulla situazione della sicurezza nell’Ucraina nordoccidentale. “Abbiamo discusso della protezione del confine di stato, della situazione operativa al confine con la Repubblica di Bielorussia e delle misure antisovversive in questi territori”, ha scritto Zelensky su Telegram. “Comprendiamo che a parte dichiarazioni forti, non vediamo nulla di potente lì, ma dobbiamo essere pronti sia al confine sia nelle regioni”, ha aggiunto.

Duda con Zelensky a Leopoli: pronti a dare carri Leopard a Kiev

La Polonia è pronta a consegnare carri armati Leopard all’Ucraina, come parte di una coalizione internazionale. Lo ha dichiarato il presidente polacco Andrzej Duda dopo aver incontrato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky onsieme all’omologo lituano Gitanas Nauseda nella città ucraina di Leopoli. Zelensky ha pubblicato una foto del loro incontro sul suo canale Telegram. “Sin dai primi giorni dell’invasione su vasta scala, abbiamo sentito il sostegno dei nostri popoli fraterni di Polonia e Lituania. Sono grato ad Andrzej Duda e Gitanas Nauseda per la loro visita. Grazie per aver aiutato il nostro popolo”, ha detto il leader ucraino.

Il messaggio di Zelensky ai Golden Globe

“E’ chiaro chi vincerà”, ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un messaggio ai Golden Globes a Beverly Hills. Zelensky è stato introdotto da Sean Penn, l’attore premio Oscar che stava girando un documentario su di lui quando la Russia ha invaso l’Ucraina. Zelensky, ex attore, ha mandato messaggi in videoconferenza anche al festival di Cannes e a Venezia.

Fonte: Ansa