Russia, YouTube a rischio di blocco

La cancellazione - prevista entro una settimana - si unirebbe a quella toccata ad altri famosi social insieme a quasi settemila app

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:04
Chiesa
Fonte: ANSA

In queste ore, il governo russo, attraverso il Roskomnadzor – ovvero il servizio federale per la supervisione nella sfera della connessione e della comunicazione di massa – ha parlato di “atti terroristici” e “minacce” che sarebbero perpetrati nei confronti del popolo russo attraverso YouTube ventilando la chiusura dello stesso entro una settimana.

Le accuse nel dettaglio

In particolare, secondo la suddetta autorità russa in materia di comunicazioni, su YouTube sarebbero circolati annunci che chiedevano la sospensione delle reti ferroviarie nonché reti di comunicazione in Russia e Bielorussia e ciò costituirebbe una prova della posizione antirussa di Google; per questo è stato chiesto allo stesso di smettere di trasmettere tali materiali che, a detta del sopracitato ente, lederebbero l’immagine del paese.

Le precedenti chiusure

Prima di YouTube anche Instagram e Facebook sono stati resi inaccessibili, rendendo conseguentemente milioni di account inutilizzabili; a tutto ciò si è sommata la cancellazione di quasi settemila app dai vari store online.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.