Probabili tracce di plastica dura nel Cioccolato Fondente Noir Conad

La catena di supermercati provvede al richiamo di due lotti.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:52
Fonte: CONAD

Il Conad, grande catena di distribuzione organizzata alimentare, oggi ha annunciato sul proprio sito, il ritiro dal commercio di due lotti di Fondente Noir – Cioccolato Fondente Extra 72% Cacao (100 g). Il cioccolato è stato prodotto presso lo stabilimento Chocolats Halba Divisione di Coop, a Salinenstrasse 70 – CH4133 Pratteln – Svizzera.
La nota catena di supermercati ha dichiarato che: “Il continuo processo di controllo del nostro fornitore ha evidenziato la possibile presenza di frammenti di plastica dura all’interno del prodotto. Tutti i clienti che sono in possesso di una confezione che riporta i lotti suddetti, sono invitati a riportarla in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione o al rimborso. Ci scusiamo per il disagio arrecato”.

Il Ministero della Salute

È possibile consultare il richiamo pubblicato sul sito del Ministero della Salute: http://http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_3_5_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=avvisi&tipo=richiami&id=834

All’interno dello stesso, è stata riportata la data di scadenza del prodotto in questione: 30-10-2021. Codice EAN del cioccolato: 8003170023710. Il Ministero riferisce che il motivo del ritiro dal commercio sia imputabile alla probabile presenza di frammenti di plastica dura. È raccomandata la non consumazione del prodotto e la restituzione dello stesso presso i punti vendita della catena per il rimborso o la sostituzione.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.