Morta nella notte Emilia De Biasi: l’ex senatrice Pd aveva 62 anni

Si è spenta nella notte all'età di 62 anni Emilia De Biasi, già senatrice della Repubblica. Partito Democratico in lutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33
Emilia De Blasi

Si è spenta nella notte all’età di 62 anni Emilia De Biasi, già senatrice della Repubblica. Originaria di San Severo (Foggia), viveva a Milano. Ne dà notizia la segretaria metropolitana del Pd Milano, Silvia Roggiani.

La biografia

Responsabile tematica Salute e nuovo Welfare nella segreteria regionale del Pd lombardo, membro della Direzione nazionale del Pd e della direzione milanese e lombarda, è stata deputata nella Legislatura 2006-2008 e 2008-2013, poi senatrice con le elezioni del 24 febbraio 2013 nella circoscrizione Lombardia 1°.

Ha ricoperto – ripercorre Repubblica – incarichi nella segreteria di presidenza alla Camera dei Deputati (dal 6 maggio 2008), quale membro della VII° commissione Cultura (dal 6 giugno 2006) e componente della Commissione vigilanza Rai nella XV legislatura. È stata poi stata Presidente della commissione Sanità del Senato. Animatrice della Conferenza delle Donne Democratiche, dal dicembre 2020 era presidente del Consiglio di indirizzo dell’Azienda di Servizi alla Persona “Golgi Redaelli”.

Il cordoglio

Cordoglio unanime da tutto il Pd e dal mondo della politica italiana.”Ci mancherà Emilia De Biasi, mancata questa notte così giovane, ci mancherà il suo impegno civile, la sua passione politica, il suo attaccamento ai nostri valori – scrive su Facebook il deputato dem Emanuele Fiano, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera. Siamo stati insieme consiglieri comunali e poi deputati, poi lei stimatissima presidente della commissione Sanità del Senato. Ti sia lieve la terra dove riposerai Emilia, non è giusto che te ne sia andata così giovane, un abbraccio a tutti i tuoi cari”.

“Oggi perdiamo una combattente che mi e ci ha guidato in tante battaglie, soprattutto per le donne, sempre in prima linea per la difesa della nostra libertà in ogni ambito della vita – il ricordo di Silvia Roggiani, segretaria metropolitana del Pd di Milano, su Milano Today -. Emilia per me era un’amica che con la sua esperienza e il suo affetto, a volte un po’ burbero, più volte mi ha indicato la strada, spronato ad andare avanti, aperto nuovi punti di vista”.Milano, morta Emilia De Biasi: “Continueremo a portarti con noi, è un giorno triste”. “Oggi è un giorno triste, per me, per tutti noi – conclude – anche se nella mia testa risuonano le parole che mi dicevi ogni volta che concludevamo una delle nostre lunghe telefonate “Su su! Forza eh!'”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.