Mattarella: “Giustizia efficace e tempestiva condizione essenziale per successo Pnrr”

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato oggi un messaggio alla Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Maria Masi, in occasione della inaugurazione dell’anno giudiziario 2022 del Consiglio Nazionale Forense (CNF)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:34

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato oggi un messaggio alla Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Maria Masi, in occasione della inaugurazione dell’anno giudiziario 2022 del Consiglio Nazionale Forense (CNF).

Il messaggio di Mattarella al CNF

“In occasione della inaugurazione dell’anno giudiziario 2022 del Consiglio Nazionale Forense mi è gradito far giungere a Lei, illustre Presidente, e a tutti gli intervenuti il saluto più cordiale” esordisce il Capo di Stato. “Siamo nella fase in cui troveranno piena applicazione le riforme approvate dal Parlamento nell’anno appena concluso e l’avvocatura è chiamata a svolgere in essa un ruolo centrale, con lo spirito di collaborazione e servizio al Paese che ha contraddistinto la sua attività durante l’emergenza pandemica”.

“L’amministrazione della giustizia, efficace e tempestiva, è una condizione essenziale per il successo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e l’impegno dell’avvocatura è elemento prezioso per permettere di concentrare gli sforzi sui traguardi comuni da raggiungere per assicurare una risposta in questo senso”.

“La qualità della giurisdizione dipende dalla qualificata e leale partecipazione delle parti e, in essa, del foro, alla complessa attività decisionale propria del giudice. L’azione che il Consiglio Nazionale sviluppa per promuovere la competenza e il rigore nell’esercizio della professione forense, nella funzione di tutela di valori costituzionali e del principio di legalità, è apprezzabile e va continuamente alimentata. Con questo spirito – conclude Mattarella – formulo i più fervidi auguri di buon lavoro”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.