Attualità

Istat: a marzo nuovo record del tasso di occupazione

Nuovo record di occupazione a marzo: il tasso sale al 62,1% e, rispetto a febbraio, l’occupazione cresce di 70mila unità (+0,3%). Lo certifica Istat. Invariato il tasso di disoccupazione in area Euro, fermo al 6,5% secondo Eurostat.

Istat, a marzo tasso di occupazione al 62,1%, nuovo record

A marzo, su base mensile, il tasso di occupazione sale al 62,1%, segnando un nuovo record. Rispetto a febbraio, l’occupazione cresce di 70mila unità (+0,3%). Lo comunica l’Istat, diffondendo la stima provvisoria su occupati e disoccupati. Il numero degli occupati – 23 milioni 849mila – è superiore di 425mila unità (+1,8%) rispetto a marzo 2023, come conseguenza dell’incremento di 559mila dipendenti permanenti e di 46mila autonomi, a fronte della diminuzione di 180mila dipendenti a termine.

Eurostat, disoccupazione stabile al 6,5% nell’area euro

A marzo 2024 il tasso di disoccupazione destagionalizzato dell’area dell’euro è stato del 6,5%, stabile rispetto a febbraio 2024 e in calo rispetto al 6,6% di marzo 2023. Il tasso di disoccupazione dell’Ue invece è stato del 6,0% a marzo 2024, in calo rispetto al 6,1% di febbraio 2024 e stabile rispetto a marzo 2023. Questi dati sono pubblicati da Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione Europea. In Italia il dato invece è al 7,2%, in calo rispetto al 7,4% di febbraio 2024 e al 7,9% del marzo 2023.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Beato Agostino da Biella, apostolo del confessionale

Beato Agostino da Biella, sacerdote domenicano. Biella, 1430 - Venezia, 22/07/1493 Proviene dalla nobile famiglia…

22 Luglio 2024

Focus-ambiente: verso il Green deal Ue

La difesa dell'ambiente come ponte fra fede e scienza. Suor Roberta Vinerba dirige l'Istituto Superiore…

22 Luglio 2024

Affrontare seriamente la crisi della democrazia

Da un secolo e mezzo la Dottrina sociale della Chiesa va incontro alla fragilità antropologica…

22 Luglio 2024

“Abilismo”: causa, conseguenze e soggetti coinvolti

L’abilismo consiste nel comportamento e nel giudizio posti in essere, intenzionalmente o involontariamente, per discriminare…

22 Luglio 2024

Come garantire un futuro degno alle persone anziane

Prendersi cura delle persone più fragili è uno degli indicatori principali del livello di avanzamento…

22 Luglio 2024

Limiti e sfide dell’addestramento dell’AI

OpenAI ha sviluppato il metodo di Reinforcement Learning from Human Feedback (RLHF)  (RLHF) per migliorare…

22 Luglio 2024