Indonesia, forte sisma magnitudo 6.2. Crolla un Hotel a Mamuju, decine di vittime

Il sisma è stato registrato alle 2:28 ora locale (le 19:28 di ieri in Italia), con ipocentro a 20 km di profondità ed epicentro a sud della città di Mamuju

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:43

Decine di morti e diverse centinaia di feriti: è il primo bilancio del terremoto di magnitudo 6.2 che ha colpito oggi l’isola di Sulawesi in Indonesia, stando a quanto riferito dall’agenzia nazionale per la gestione delle catastrofi Bnpb, citata dall’agenzia Afp,

Il sisma è stato registrato alle 2:28 ora locale (le 19:28 di ieri in Italia), con ipocentro a soli 20 km di profondità ed epicentro a sud della città di Mamuju. Le autorità locali hanno anche confermato il crollo di alcuni edifici, tra cui un albergo. Circa 2000 persone sono state evacuate.

Il crollo dell’Hotel

Le vittime si registrano tutte nella città di Mamuju, vicina all’epicentro della forte scossa che ha causato il crollo di diversi edifici tra cui un ospedale e un hotel. Il bilancio momentaneo – 36 morti – è destinato a peggiorare, secondo i soccorritori che parlano di “molte persone sotto le macerie”. La scossa ha infatti provocato il crollo di diversi edifici e di un ospedale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.