G20: arrivato a Roma Joe Biden. La svolta della Cina (grazie a Draghi)

Oggi Biden incontra il Papa, Draghi, Mattarella e Macron. Il presidente Xi Jinping terrà "un discorso importante" al G20

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:37

E’ atterrato poco dopo le 2.30 all’aeroporto romano di Fiumicino l’aereo del presidente degli Usa, Joe Biden. Tra rigide misure di sicurezza e massima riservatezza, la vettura con a bordo il presidente Usa Joe Biden e la first lady Jill ha lasciato l’aeroporto di Fiumicino da un settore decentrato intorno alle 02.45 per dirigersi verso Roma, scortata dal lungo corteo di auto presidenziale.

Gli incontri di Biden: Papa, Draghi, Mattarella e Macron

Biden prenderà parte al vertice del G20 – il primo incontro di persona dall’inizio della pandemia – prima di dirigersi a Glasgow per il vertice sul clima COP26. Il presidente statunitense e la first lady Jill saranno ricevuti oggi dal Papa, poi Biden avrà bilaterali con il premier Mario Draghi, col presidente della repubblica Sergio Mattarella e con il presidente francese Emmanuel Macron.

G20, Cina: Xi parteciperà in collegamento video

Il presidente cinese Xi Jinping non sarà presente al summit del G20 di Roma, ma parteciperà solo in collegamento video. Lo ha confermato la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying, in una nota rilanciata dall’agenzia ufficiale Xinhua. Su invito del presidente del Consiglio Mario Draghi, si legge, “il presidente Xi Jinping parteciperà al 16esimo vertice dei leader del G20 che si terrà dal 30 al 31 ottobre tramite video” e terrà “un discorso importante”. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.