Attualità

Finita la visita in Corea del Sud, Mattarella vola in Uzbekistan

E’ terminata la Visita di Stato del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nella Repubblica di Corea (6/9 novembre). Martedì 7 novembre, il Presidente Mattarella ha deposto una corona al Cimitero nazionale di Seoul e ha visitato il Museo Nazionale della Corea. L’8 novembre, dopo la visita alla Joint Security Area, il Presidente Mattarella è stato ricevuto dal Presidente della Repubblica di Corea Yoon Suk Yeol al palazzo Presidenziale di Yongsan.

Stamane Mattarella ha incontrato il personale dell’Ambasciata e una rappresentanza della collettività italiana e ha visitato il tempio buddista di Daegu. Il presidente italiano sarà in Visita ufficiale nella Repubblica dell’Uzbekistan dal 9 all’11 novembre.

Mattarella visita tempio buddista chiude visita in Corea del sud

Una visita al tempio buddista di Haeinsa della città di Daegu ha chiuso la visita di Stato in Corea del sud del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Dopo un breve saluto ad una delegazione della comunità italiana in Corea del sud il capo dello Stato, accompagnato dalla figlia Laura, ha ammirato le 81.000 tavolette buddiste custodite nell’antico tempio del 1300.

Mattarella ha salutato la Corea del sud sottolineando quanto siano più pericolose le lontananze politiche da quelle geografiche: “i nostri due paesi sono distanti ma le distanze in questo mondo sempre più piccolo perché sempre più interconnesso sono quasi un dettaglio. Sono molto maggiori e pericolose le distanze politiche e culturali, le contrapposizioni. Tra Italia e Corea non c’è questo problema, c’è una condizione di reciproca apertura, di dialogo e di collaborazione che è fondamentale nel nostro procedere insieme”.

Visita ufficiale nella Repubblica dell’Uzbekistan

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà in Visita ufficiale nella Repubblica dell’Uzbekistan dal 9 all’11 novembre. Venerdì 10 novembre mattina, il Presidente Mattarella deporrà una corona al Monumento dell’Indipendenza a Tashkent. Sarà, quindi, ricevuto al Palazzo Presidenziale Kuksaroy dal Presidente della Repubblica dell’Uzbekistan, Shavkat Mirziyoyev. Nel pomeriggio, il Presidente Mattarella terrà un discorso al Politecnico di Torino a Tashkent nell’ambito della sessione conclusiva del seminario: “Direzione 4.0: collaborazione tra Istruzione e Innovazione per la Trasformazione dell’Industria dell’Uzbekistan”. Sabato 11 novembre, prima di far rientro a Roma, Mattarella visiterà a Samarcanda.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Brasile, in aumento i reati contro la popolazione indigena

I dati del rapporto annuale del Consiglio missionario indigenista (Cimi), legato alla Chiesa cattolica ha…

23 Luglio 2024

Ministero Salute: “Il monitoraggio su Covid, Dengue e aviaria è costante”

Il Capo del Dipartimento di Prevenzione del Ministero della Salute, Mara Campitiello, ha rassicurato la…

23 Luglio 2024

Zuppi: “L’accoglienza in Italia ancora dobbiamo impararla”

Il cardinale Matteo Maria Zuppi ha sottolineato che l'Italia deve imparare l'importanza dell'accoglienza, che non…

23 Luglio 2024

Rapporto Antigone: “Le carceri scoppiano, record di suicidi”

"Le carceri italiane scoppiano". È quanto emerge da un dossier di Antigone, associazione per i…

23 Luglio 2024

Netanyahu: “Le condizioni per liberare gli ostaggi a Gaza stanno maturando”

La guerra in Medio Oriente tra Israele e Hamas giunge al giorno 291. Dopo la…

23 Luglio 2024

Taiwan: presidente Lai alla base aerea militare di Chiashan

Durante le esercitazioni militari annuali 'Han Kuang', il presidente di Taiwan, William Lai, ha visitato…

23 Luglio 2024