Amministrative: centrosinistra avanti a Milano, Bologna e Napoli, verso il ballottaggio a Torino, Trieste e Roma

Nelle elezioni per la Regione Calabria in vantaggio Roberto Occhiuto del centrodestra sulla concorrente del centrosinistra Amalia Bruni. A Siena Enrico Letta si aggiudica il seggio alle suppletive

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:38

Nella tornata elettorale delle amministrative segnata da un forte calo dell’affluenza rispetto a cinque anni prima, 54,7% contro il 61,58% secondo il Ministero dell’Interno, il centrosinistra è in netto vantaggio a Milano, Bologna e Napoli, mentre si va verso il ballottaggio a Torino, Roma e Trieste. Il centrodestra in testa per la presidenza della Regione Calabria.

La situazione

Nel capoluogo lombardo il sindaco uscente Beppe Sala (57,54%, secondo i dati del Viminale) è avanti di oltre 25 punti percentuali sullo sfidante del centrodestra Luca Bernardo (32,2%). La città felsinea vede il candidato del centrosinistra Matteo Lepore al 60% (secondo i dati del Viminale) mentre Fabio Battistini del centrodestra poco sotto il 30% (29,6%). A Napoli l’ex ministro dell’Università e della ricerca Gaetano Manfredi, sostenuto dal centrosinistra e dal Movimento 5 Stelle, attualmente supera il 63% (sempre dati del Ministero dell’Interno), contro circa il 22% del suo sfidante Catello Maresca, del centrodestra.

Si profilano i ballottaggi per Roma, Torino e Trieste. La Capitale, con più di metà delle sezioni scrutinate, vede in testa il candidato del centrodestra Enrico Michetti con il 30,69% (dati del Viminale), seguito dall’ex titolare del dicastero dell’Economia Roberto Gualtieri (26,83%). Attualmente in terza e quarta posizione la sindaca uscente Virginia Raggi (19,72%), del Movimento 5 Stelle, e il leader di Azione Carlo Calenda (18,82%).

A Torino, con oltre due terzi delle sezioni scrutinate, è in vantaggio il candidato di centrosinistra Stefano Lo Russo (43,68%), contro il concorrente sostenuto dalle forze del centrodestra Paolo Damilano. A Trieste è davanti il sindaco uscente Roberto Dipiazza, centrodestra, sullo sfidante del centrosinistra Francesco Russo.

I ballottaggi si terranno domenica 17 e lunedì 18 ottobre.

Per l’elezione del presidente della Regione Calabria, con circa due terzi delle sezioni scrutinati il candidato del centrodestra Roberto Occhiuto è al momento in vantaggio, con il 54,54%, contro la candidata del centrosinistra Amalia Bruni (27,6%). Nelle elezioni suppletive per la Camera dei deputati, nel collegio uninominale 12 in Toscana, a Siena, è stato eletto il segretario del Partito democratico Enrico Letta, mentre nel collegio uninominale Lazio 1-11, al seggio Roma Primavalle è attualmente avanti il candidato del centrosinistra Andrea Casu.

Notizia in aggiornamento

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.