Crollo in cantiere nel savonese. Sindaco: “E’ una vera tragedia”

Crollo stamani in centro a Tovo San Giacomo, nel savonese. Secondo quanto riferito dal sindaco, una persona sarebbe deceduta sotto le macerie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56
Il Crollo a Tovo San Giacomo, nel savonese

Crollo stamani in centro a Tovo San Giacomo, nel savonese. Secondo quanto riferito dal sindaco, una persona sarebbe deceduta sotto le macerie. L’incidente si è verificato all’interno di un cantiere edile per il recupero di un immobile a pochi passi dalla chiesa e dal municipio cittadino.

Secondo quanto ricostruito fino a questo momento, una delle ruspe che si stava occupando di effettuare lo scavo per il rafforzamento della fondamenta è stata travolta da materiale distaccatosi dallo stabile adiacente.

Nello specifico, stando al racconto di un operaio, mentre l’intervento era in corso sulla parete dell’edificio si sarebbe aperta una profonda crepa, alla quale sarebbe poi seguito il crollo che ha investito la vittima in pieno.

Inutili i soccorsi

Sul posto sono intervenute l’automedica del 118, un’ambulanza di Pietra Soccorso ed una della croce bianca di Borgio Verezzi, i vigili del fuoco, insieme ai carabinieri di Pietra Ligure e alla polizia locale di Tovo. Ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare: è spirato sul colpo.

Sul posto anche il sindaco della cittadina, Alessandro Oddo, che ha confermato a Primocanale: “Ha ceduto una volta e un operaio che si trovava all’interno è rimasto schiacciato. E’ un cittadino di Tovo San Giacomo. E’ morto sul colpo investito da una parete”.”E’ una vera tragedia“, ha cocnluso.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.