Covid: tornano a crescere i casi in carcere, 217 i detenuti positivi

Secondo il Monitoraggio negli istituti penitenziari, cresce il numero di casi di positività al Covid tra i detenuti nelle carceri italiane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:02

Torna a crescere il numero di casi di positività al Covid tra i detenuti nelle carceri italiane. Secondo i dati del Monitoraggio negli istituti penitenziari diffuso dal Ministero della Giustizia, attualmente i positivi sono 217 (di cui 7 nuovi giunti) su un totale di 52.678 detenuti. Sette giorni fa i positivi erano 185 su 52.485 detenuti.

La campagna vaccinale nelle carceri

Secondo i dati aggiornati a lunedì sera, il totale delle somministrazioni di vaccino a detenuti è pari a 39.203 (una settimana fa erano 33.127). In calo, invece, il numero di agenti positivi: su 36.939 del personale in organico, sono 187 quelli attualmente contagiati rispetto ai 210 della scorsa settimana. Il totale del personale del Corpo di Polizia penitenziaria avviato alla vaccinazione è salito a 22.918 dai 22.464 di una settimana fa. Qui il bollettino Covid in Italia del primo giugno.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.