Coronavirus, in corsa con Francesco per gli ospedali lombardi

Si chiama "Corriamo insieme" l'iniziativa di solidarietà lanciata da Francesco per Bergamo e Brescia. Una staffetta solidale tra campioni dello sport e aziende

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:16
Foto © Vatican Media
L’iniziativa di solidarietà “We Run Together“, promossa da Papa Francesco e inaugurata l’8 giugno, prosegue senza sosta sulla piattaforma www.charitystars.com, per raccogliere fondi a sostegno del personale sanitario dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e di Fondazione Poliambulanza di Brescia, in prima linea nella lotta contro il coronavirus.

La corsa e l’asta

Peter Sagan, Flavia Pennetta, Christof Innerhofer, Massimiliano Rosolino, Giuseppe Vicino, Armani, Lamborghini, Annalisa Minetti, Martina Caironi e un weekend di allenamento a Sabaudia con gli atleti e i tecnici della canoa e del canottaggio del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle: questi gli atleti e le società che hanno messo a disposizione i nuovi premi all’asta fino a venerdì 10 luglio. Come di consueto, gli appassionati sportivi potranno aggiudicarsi i prestigiosi premi partecipando all’asta di beneficenza, organizzata da Athletica Vaticana, Fiamme Gialle, “Cortile dei Gentili” e Fidal-Lazio, disponibile all’indirizzo https://www.charitystars.com/collection/we-run-together-it.

Premi speciali

Tutti coloro che desiderano contribuire alla raccolta fondi pur non partecipando alle aste, potranno fare una donazione libera, sempre nella sezione dedicata a We Run Together sul sito www.charitystars.com. Partecipando alle aste o facendo una donazione libera, riferisce Adnkronos, si avrà la possibilità di essere sorteggiati per ricevere dei premi speciali, tra cui una maglietta di Athletica Vaticana autografata da Papa Francesco. Le new entry nella gara di solidarietà, segnala l’organizzazione dell’asta, sono Armani e Lamborghini. La casa di moda mette a disposizione un voucher con invito privè per due persone alla sfilata di Giorgio Armani a Gennaio 2021 e ritiro di un Kit EA7 ”Italia Team” alla boutique Armani a Milano, mentre Lamborghini offre un weekend (da venerdì al lunedì successivo) alla guida della supercar Lamborghini Huracán EVO.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.