Colombia, catturato il “Pablo Escobar” dell'eroina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:20

Le autorità colombiane hanno catturato a Pereira Carlos Alberto Salazar, soprannominato “El senor de la bata” (“il signore della veste”) e considerato il “Pablo Escobar” dell'eroina nel Paese sudamericano. Lo riporta il sito dell'emittente Rcn Radio. La polizia ha riferito che Salazar è stato catturato mentre comprava i biglietti per una partita della prima fase del torneo pre-olimpico di calcio, che si è giocata a Pereira tra il 18 e il 30 gennaio. Secondo i dati delle autorità locali, Salazar riusciva a portare in Usa “più di 100 chili di eroina all'anno” –il che lo rende il maggior trafficante di eroina finora conosciuto in Colombia – grazie ai suoi legami con il cartello messicano  di narcotrafficnati di Sinaloa. Sul trafficante di droga pende una richiesta di estradizione dagli Stati Uniti.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.