Attualità

Cina: “Discussione equa di tutti i piani di pace per l’Ucraina”

In riguardo alla conferenza di pace sulla guerra in corso in Ucraina, Pechino ha rivendicato la necessità di una “discussione equa di tutti i piani di pace” disponibili. Inoltre, il portavoce del ministero degli Esteri locale ha dichiarato che, la posizione cinese “è sostenuta da oltre cento Paesi”

La posizione di Pechino

La Cina rivendica la sua “posizione sensata” riguardo alla conferenza di pace da tenere sulla guerra in Ucraina che poggia sul “riconoscimento dell’iniziativa da entrambe le parti” in confitto, sulla “parità di partecipazione di tutte le parti” coinvolte e sulla “discussione equa di tutti i piani di pace” disponibili.

I sostegni internazionali

È la posizione di Pechino, in un post su X della portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying, secondo cui la posizione – espressa congiuntamente con il Brasile lo scorso mese – è “sostenuta da oltre 100 Paesi”, in rappresentanza del “punto di vista della maggioranza globale su come porre fine alla crisi”.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Parigi, tutto pronto per i Giochi Olimpici

Da un evento all’altro di questa caldissima estate del 2024. Dopo gli Europei di calcio…

19 Luglio 2024

Mons. Lorefice: “Il martirio delle vittime non ha ancora ricevuto verità”

L'arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice, durante la messa in memoria di Paolo Borsellino e…

19 Luglio 2024

Save the Children: 880mila minori in Italia esposti al caldo estremo

Le recenti ondate di calore estremo in Italia stanno mettendo in pericolo il benessere di…

19 Luglio 2024

Papa: il programma del viaggio apostolico in Lussemburgo e Belgio

La Sala stampa vaticana ha reso noto il programma del viaggio apostolico di Papa Francesco…

19 Luglio 2024

Computer in crash in tutto il mondo: cancellati migliaia di voli

Guasti tecnici informatici sono stati segnalati in tutto il mondo a causa dell'aggiornamento di un…

19 Luglio 2024

Accordo Ue-Anp: 400 milioni di euro per la ripresa economica

L'Unione Europea e l'Autorità Nazionale Palestinese hanno concordato un sostegno finanziario urgente di 400 milioni…

19 Luglio 2024