Canta Napoli, crollo Milan

Azzurri da soli in testa al campionato: 4-0 alla Lazio. Rossoneri puniti in casa dal Sassuolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00
Napoli 28/11/2021 - campionato di calcio serie A / Napoli-Lazio / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: gol Dries Mertens

La serie A ha un nuovo padrone assoluto. E’ lo splendido Napoli di Luciano Spalletti, che nel giorno del ricordo di Diego Armando Maradona (inaugurata una statua nell’anniversario della morte), si regala il primato solitario in classifica battendo nello stadio che porta il Nome del campione argentino scomparso, la Lazio dell’ex Sarri per 4-0. E stacca il Milan di tre punti, con i rossoneri clamorosamente battuti in casa dal sempre più sorprendente Sassuolo. Vince la Roma che si piazza al quinto posto alle spalle dell’Atalanta.

Super Napoli nel segno di Diego

Un anno fa la scomparsa del campione argentino, Diego Armando Maradona, unico idolo incontrastato di un popolo, quello napoletano, che continua a vivere di luce propria nella gesta dell’uomo che ha portato lo scudetto alle falde del Vesuvio. E nella notte di Diego (inaugurata anche una statua), il Napoli si è fatto un regalo grosso come una casa, battendo nettamente la Lazio dell’ex Maurizio Sarri, travolta al di là del finale. Quattro a zero, con un tremendo uno-due nei minuti iniziali a firma di Zielinski e Mertens. La Lazio non è stata a guardare, ci ha provato con Immobile, poi bravo Ospina a volare sul destro di Luis Alberto, mentre Acerbi ha solo scheggiato la traversa. Poi, prima della mezz’ora, il terzo sigillo partenopeo, con lo scatenatto Dries Mertens che ha firmato la doppietta personale e chiuso i giochi. L’altro ex, pepe Reina, ha negato a Mario Rui la gioia del gol, poi nel finale gli azzurri hanno calato il poker con Fabian Ruiz. Super Napoli che, come detto, resta solo al comando, a +3 sul Milan e a +4 sull’Inter nonostante le pesantissime assenze di Osimhen e Anguissa.

Napoli 28/11/2021 – campionato di calcio serie A / Napoli-Lazio / foto Insidefoto/Image Sport
nella foto: statua Diego Armando Maradona

Il Milan crolla in casa, il Sassuolo fa festa

Clamoroso a San Siro: il Sassuolo stende la capolista cui non basta l’immediato vantaggio di capitan Romagnoli (poi espulso a 13 dalla fine). Scamacca riporta in parità l’undici di Dionisi che prima dell’intervallo mette la freccia con la sfortunata autorete di Kjaer. Nella ripresa Berardi cala il tris con un’azione personale, insistita sulla destra con palla che passa sotto le gambe del rientrante Maignan. Sassuolo che ci ha preso gusto a rovinare la festa alle grandi. Era già accaduto a Torino dove si era imposto sulla Juventus. Stavolta i neroverdi hanno letteralmente dominato la capolista di Pioli e alla fine il 3-1 del tabellino, non dice appieno del potere calcistico espresso dagli emiliano a San Siro. Per i rossoneri, dopo Firenze, altra pesante sconfitta che suona come un maledetto campanello d’allarme. Fragile e a tratti indifesa, la formazione di Pioli che resta in testa ma con tanti punti interrogativi. Bene anzi, benissimo, il Sassuolo.

Milano 28/11/2021 – campionato di calcio serie A / Milan-Sassuolo / foto Image Sport
nella foto: Zlatan Ibrahimovic-Gregoire Defrel

La Roma prende il Toro per le corna

Cuore e carattere non fanno certo difetto alla Roma di Mourinho. Vincere anche soffrendo. La Roma doma il Torino in una partita complicata. La decide un gol di Abraham alla mezz’ora del primo tempo. Partita di sofferenza con i granata che nella ripresa hanno preso a spingere sull’acceleratore, ma la Roma, con diligenza, tenacia e carattere ha retto e portato a casa una vittoria fondamentale, con i giallorossi che blindano il quinto posto portandosi a meno tre dall’Atalanta.

Roma 28/11/2021 – campionato di calcio serie A / Roma-Torino / foto Image Sport
nella foto: tifosi Roma

Le altre di giornata

Primo punto in serie A per Shevchenko alla guida del Genoa, con il Grifone che è andato a prendersi un punto d’oro alla Dacia contro l’Udinese. Successo esterno del Bologna che nel finale a La Spezia trova con Arnautovic su calcio di rigore il gol partita.

La Spezia 28/11/2021 – campionato di calcio serie A / Spezia-Bologna / foto Image Sport
nella foto: esultanza Bologna fine gara

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.